Archivi del mese: febbraio 2020

Topi vivi

«Marisa, ma secondo te come fanno i cinesi a mangiare i topi vivi?» «Be’, è semplice. Basta prendere il topo per la coda, portarlo alla bocca…» «Ma dove si comprano i topi vivi?» «Oh, lo sai, i cinesi hanno questi … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , | 9 commenti

Unità nazionale

«O icché vu’ mi dite? ‘Issalvini gli è andato da ‘Ippresidente Mattarella? A digli che ci vòle ‘iggoverno di unità nazionale? E scommetto che s’è offerto di fare lui ‘ippremier! O che ‘un lo sa che quella è la mi’ … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | 6 commenti

Perché

Le Sardine vanno da Maria De Filippi perché loro non sono snob. Il governatore Fontana indossa la mascherina perché non vuole creare allarmismi inutili. Salvini denuncia Rossi perché in Toscana l’epidemia di coronavirus non c’è nonostante sia una regione comunista. … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

Indietro tutta

Non si limitano a isolare i focolai dell’infezione: no. Chiudono intere regioni, tutto il Nord Italia. Scuole, cinema, teatri, tutto chiuso. Ora dell’aperitivo, saltata. Duomo di Milano, musei, mostre non visitabili. Poi, dopo tre giorni si accorgono che l’attività si … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , | 8 commenti

Traumatizzato

Non ha più risposto. Devo averlo traumatizzato. *** è un mio ex alunno di tanti, tanti anni fa. Aveva 16 anni quando l’ho conosciuto, e io 36, venti più di lui. Alla cena di classe dopo l’esame di maturità mi … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti

Dialogare

Il neonato è sdraiato in una sorta di scatola di plexiglass montata su ruote: è la culla-carrello dell’ospedale. Non ha ancora un giorno di vita ma ha già perso l’aspetto di pesciolino della foto scattata subito dopo il parto. La … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Fiction

Certo, a essere un po’ cinici, ci sarebbe materiale per un bellissimo romanzo. Il presunto paziente zero, prelevato di notte dal suo letto, come un bandito e poi risultato estraneo ai fatti; gli otto cinesi al bar; l’irpino in fuga … Continua a leggere

Pubblicato in diario, romanzo | Contrassegnato , , , | 16 commenti

Pere

Ogni famiglia ha il suo lessico famigliare e la nostra non faceva eccezione. Certe parole o certe frasi erano diventate proverbiali e non perdevamo occasione per ripeterle. Una delle più gettonate era «Gioconda, una pera!» che andava pronunciata con la … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | 8 commenti

Sicurezza

Questa volta voglio provare a fare un post serio. C’è sempre una prima volta, no? Il post serio riguarda l’epidemia da coronavirus e le relative misure di profilassi e prevenzione. Parto da una premessa: penso che il coronavirus, per gli … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , , , , | 9 commenti

Chiacchiere da bar

Archibald, è pronta la limousine? Come per andare dove. Per andare in piazza a contestare il governo. Come dici? Sì, lo so benissimo che sono un ministro importante del governo, ma che significa? Io ce l’ho con la casta. Quelli … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , , , , | 14 commenti