Archivi del mese: aprile 2016

Antas

È arrivato! Finalmente, dopo quattro settimane, è approdato a Pistoia, all’edicola di Giacomo, il mio giornalaio di fiducia, il numero 10 di Antas, la bellissima rivista di cultura sarda dove, a pagina 62, è possibile leggere un’intervista alla vostra umilissima … Continua a leggere

Pubblicato in diario, romanzo | Contrassegnato | 2 commenti

La sindrome di Stendhal

La cattedrale di Siviglia fa venire la sindrome di Stendhal. È il terzo edificio religioso del mondo, la più grande cattedrale gotica esistente. La sua mole gigantesca, i contrafforti in pietra, le guglie, i meravigliosi portali, fanno semplicemente rabbrividire. All’interno … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Un bel regalo

Che simpatici quelli del premio La Provincia in Giallo! Hanno saputo che era il mio compleanno e mi hanno fatto un bel regalo… http://www.laprovinciaingiallo.it 🙂 🙂 🙂

Pubblicato in diario, romanzo | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Arrivederci

Sabato, ultima ora. In classe, con la porta aperta, cerco di convogliare l’interesse dei ragazzi su questioni che di per sé li appassionano poco: «Mi raccomando, attenzione! Questo è importante!» sono le mie disperate esortazioni. A un tratto si affaccia … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Cuore

Non avrei mai creduto che la parola “cuore” fosse presente nei titoli di tanti libri di successo. Una volta si trattava di una parola screditata, da usarsi solo nelle canzonette, indegna di comparire nei titoli di opere letterarie. Fece scalpore, … Continua a leggere

Pubblicato in leggere, romanzo, scrivere | Contrassegnato , , , , , , , | 13 commenti

Mandibola

«Parlami di Carlo V: chi era, su quali territori regnava, chi erano i suoi nonni, qual era la forma della sua mandibola…» Il ragazzo mi guarda perplesso, rovista nella memoria, poi a un tratto s’illumina: «La forma della mandibola la … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , | 2 commenti

Memoria

«Per dirci che non dispone di una luce potente ma solo di qualche piccolo barlume che gli indichi la strada, Montale ricorre a diverse immagini: la bava iridescente della lumaca, lo scintillio di frammenti di vetro calpestato, il luccichio degli … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Omissis

Ho bisogno di parlare in privato con Claudio, perciò lo becco appena prima che suoni la campanella, lo chiamo in disparte e ho una breve conversazione con lui. Inutile dire che ai suoi compagni la manovra non è sfuggita: «Prof, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato | 3 commenti

Difetti

«Un difetto molto grave di Perpetua è la pettegolezza. Perché lei in alcune occasioni aveva rivelato certi particolari di Don Abbondio.»

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , | 2 commenti

Tre donne cinesi

Sono sul treno, di ritorno da Pescia. Siamo fermi alla stazione di Serravalle pistoiese. Di fronte a me sono sedute tre donne cinesi che si sforzano di leggere il nome del paese. «Sellavalle pistoiese» dice una. «Se la valle pistoiese…» … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | 4 commenti