Archivi categoria: leggere

Un romanzo di successo

Vado alla presentazione di un romanzo di successo, un thriller, secondo capitolo di una trilogia non ancora ultimata ma che sta andando alla grande, best seller prima ancora di essere pubblicato, serie televisiva in lavorazione e chi più ne ha … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 4 commenti

Catalogare

Catalogare i volumi di una libreria dell’usato riserva molte sorprese. Attualmente sono impegnata coi testi di carattere politico e sociale: ci sono dei libri, in quello scaffale, la cui sola vista mi riempie di stupore. Volumetti dall’aria spenta, con le … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Strega

Dunque il vincitore del Premio Strega quest’anno è Paolo Cognetti, col suo romanzo Le otto montagne. Credo che sia la prima volta nella mia vita che ho letto non uno, ma due dei romanzi finalisti: Le otto montagne, per l’appunto, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere | Contrassegnato , , | 3 commenti

Podcast

Stamattina su Rai 3, al programma Pagina3, si parla tra gli altri di Maurizio Salabelle, definito un grande autore italiano, importantissimo, irrinunciabile! Linko il sito su cui ascoltare il podcast: http://www.radio3.rai.it/dl/portaleRadio/media/ContentItem-6f8d5372-9f84-4b3c-a5fd-1c73c9f63022.html

Pubblicato in diario, leggere | Contrassegnato , , , , | 9 commenti

Magari sbaglio

Si sa che lo spazio per i commenti, che si tratti di post su Facebook o di articoli pubblicati online, è il luogo in cui si scatena l’aggressività di molte persone. Ciò è meno frequente quando la discussione si sviluppa … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, scrivere | Contrassegnato , , , , , , , , | 6 commenti

Sinonimi

Molti scrittori sono ossessionati dai sinonimi. Per loro, ripetere una parola già detta dieci righe sopra è un disonore. Perciò si scervellano per trovare altre parole, con risultati a volte divertenti. Un obiettivo che molti di questi perseguono con particolare … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, scrivere | Contrassegnato , | 1 commento

Parole

Leggendo le riviste che con un modico aggravio sul prezzo Repubblica mi elargisce ogni settimana rimango spesso colpita dal lessico di alcune illustri rubrichiste. Natalia Aspesi usa volentieri la parola sperdimento per indicare lo stato di grazia e di totale … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, scrivere | Contrassegnato , , , , , , | 11 commenti

Proprio come scrivi tu

Sul romanzo di Teresa Ciabatti, La più amata, candidato e possibile vincitore del Premio Strega, si sono scatenate polemiche piuttosto accese. L’accusa più frequente è quella di essere scritto in uno stile sciatto: di essere l’opera di una persona che … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, scrivere | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

Compleanni

Oggi, 22 aprile 2017, oltre a essere il mio 62° compleanno, è il decimo anniversario della Biblioteca San Giorgio, la bellissima e abbastanza famosa biblioteca di Pistoia. In uno degli ultimi numeri del Venerdì di Repubblica, tanto per dire, c’era … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, scrivere | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

Eccomi

Eccomi, l’ultimo romanzo di Jonathan Safran Foer, è un libro esagerato. Per la lunghezza, prima di tutto: 666 pagine nell’edizione italiana. Per la quantità dei temi trattati, per l’abbondanza dei personaggi, per i diversi stili e modalità espressive che usa. … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento