Archivio dell'autore: marisasalabelle

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.

Sudeste

Sudeste è un romanzo di Haroldo Conti, un autore argentino scomparso nel 1976. Scomparso letteralmente, perché è stato sequestrato e attualmente risulta desaparecido. Sudeste è stato tradotto da Marino Magliani e pubblicato da Exorma, una casa editrice che, io non … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, romanzo | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

La coscienza

Ma guarda, chi l’avrebbe detto. Al Viminale si sono accorti che buttare in strada migliaia di profughi, veri o finti che siano, proprio sotto Natale non è un bel vedere. I prefetti sono in allarme, non sanno che farsene di … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni | Contrassegnato , , , , , , | 5 commenti

Autentiche

Chissà se certe insegnanti elementari, a furia di semplificare le cose per i loro alunni, rimangono per tutta la vita naïf e vedono il mondo con gli occhi di bambine di otto anni, o se, impigrite e non sufficientemente stimolate, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Due ex alunni

Che bello incontrare due ex alunni tranquillamente seduti ai tavolini di un bar, proprio accanto alla libreria! E fermarsi a far due chiacchiere con loro, come se non fossero passati quanti? Cinque anni? Sei? «Ma ti ricordi di quella volta … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Compiti per le vacanze

Io da insegnante ho sempre dato pochi compiti per le vacanze, fossero di Natale o di Pasqua o estive. I compiti per le vacanze erano semplicemente quelli che avrei dato per la lezione successiva: un capitolo di storia da studiare, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , | 6 commenti

A quel che ho capito

A quel che ho capito, che non è molto, la tragedia di Corinaldo non ha avuto una causa unica. Del resto, lo dicono gli storici, e anch’io, nel mio piccolo, lo dicevo ai miei alunni: non credete alla causa unica! … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , | 17 commenti

Chiamo il prefetto

Nella camera a due letti dove la zia continua il suo sonno ignaro, al di là del paravento, il solito vecchietto convinto di essere in treno è in attesa di partire per chissà quale destinazione. «Ma allora! Quando si parte? … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Aboubakar

Aboubakar Soumahoro è un giovane sindacalista di origini ivoriane, che vive e lavora in Italia da molti anni. Si batte per i diritti dei braccianti e dei lavoratori agricoli in generale, perlopiù immigrati, ma anche italiani, vittime di un durissimo … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Per consolarmi

Dopo aver fatto del mio meglio per leggere un romanzo che mi è stato proposto addirittura in bozze, dopo aver esercitato tutta la mia pazienza, tutte le mie risorse di lettrice superallenata, dopo aver soprasseduto al fatto che la storia … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere | Contrassegnato , , , , , , , | 9 commenti

Nella setta

Poliscritture pubblica un mio articolo su Nella setta, il libro inchiesta di Flavia Piccinni e Carmine Gazzanni. Se non l’avete letto, ve lo consiglio, e se siete di Pistoia, sappiate che a Les Bouquinistes ne abbiamo ancora diverse copie. http://www.poliscritture.it/2018/12/05/nella-setta/#more-7263

Pubblicato in diario, leggere, libreria | Contrassegnato , , , , | 1 commento