Archivi categoria: diario

Il 3 marzo

«Il 3 marzo, dite? Mah, io il 3 marzo sinceramente non me lo ricordo. Che giorno era, un martedì? Hmm… io mi sa che il martedì… insomma, non me ne ricordo. Voi vi ricordate tutto quello che fate ogni santo … Continua a leggere

Pubblicato in diario, politica, virus | Contrassegnato , , , , | 9 commenti

Un lampo improvviso

«Ciao! Tu sei Marisa, non è vero?» Sì, sono Marisa, lo ammetto, ma non so chi sia la donna coi capelli corti sale e pepe, il viso seminascosto dalla mascherina, che mi saluta con tanto entusiasmo. «Sono Lia! Non ti … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , | 12 commenti

Strade

Ottima idea, questa di intitolare una piazza ad Almirante e Berlinguer, a Terracina. Così nessuno è invidioso e rosica e tutti hanno ragione. Propongo altre intitolazioni: Via Cesare e Pompeo, Parco Nelson e Napoleone, Viale Aldo Moro e Brigate Rosse, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 13 commenti

Usa la testa, McFly

Salvini che esorta a usare le mascherine e dice «Usate la testa, ragazzi» mi ricorda Biff Tannen, l’arrogante e stolido antagonista di Martin McFly e di suo padre George, che non perde occasione di ripetere «Usa la testa, McFly! Pensa!» … Continua a leggere

Pubblicato in diario, film, politica | Contrassegnato , , , , | 8 commenti

Camilleriana

A un anno dalla morte di Andrea Camilleri, Repubblica regala ogni giorno un libriccino contenente un racconto del Maestro. Per ora ne sono usciti due: ho provato a sfogliarli ma un forte attacco di orticaria mi ha obbligata a richiuderli … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere | Contrassegnato , , , , , , , | 23 commenti

Studia

Mercoledì 29 luglio, nel 76° anniversario della sua morte e nell’anno centenario della nascita, al partigiano pistoiese Silvano Fedi è stato riconosciuto il titolo di “cittadino illustre”. A premere per questo riconoscimento è stata la sezione locale dell’ANPI, che ha … Continua a leggere

Pubblicato in diario, politica | Contrassegnato , , , , , , , | 6 commenti

Uccidere il giardiniere

Dopo aver desertificato il mio cortile davanti casa, il giardiniere si è guardato intorno soddisfatto. «Devi venire anche sul retro» gli ho detto io. Sul retro sì che è pieno di erbacce, nelle aiuole e tra le crepe del pavimento … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , | 13 commenti

Pirati

La nave pirata solcava il mare in tempesta. Le vele si gonfiavano al soffiare del vento, la bandiera nera col teschio e le tibie incrociate sventolava minacciosa. I fuorilegge intendevano sbarcare sulle sacre coste della Patria e razziare, depredare, uccidere, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni, politica | Contrassegnato , , , , , , | 13 commenti

Integrità

«Guardate, su questa cosa dei camici si è creato un grosso malinteso. Mio cognato è un gran brav’uomo, un cuore d’oro: appena saputo che c’era bisogno di camici è andato in garage, ha acceso la vecchia Singer di sua nonna … Continua a leggere

Pubblicato in diario, politica, virus | Contrassegnato , , , , , , | 21 commenti

Drastico

Siccome non ho un vero e proprio giardino, non ho nemmeno un vero e proprio giardiniere. Ma siccome nel mio cortile davanti e in quello sul retro ci sono delle piante e cresce l’erba, due o tre volte l’anno prendo … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | 10 commenti