Archivi tag: Luigi Di Maio

Frasi celebri

«Non è il momento di fare donazioni.» (Mario Draghi) «Ora il MoVimento 5 Stelle è un partito moderato e liberale.» (Luigi Di Maio) «Chi si ferma è perduto, mille anni ogni minuto.» (Dante Alighieri) Nessun commento.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 15 commenti

Chiacchiere da bar

Archibald, è pronta la limousine? Come per andare dove. Per andare in piazza a contestare il governo. Come dici? Sì, lo so benissimo che sono un ministro importante del governo, ma che significa? Io ce l’ho con la casta. Quelli … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , , , , | 14 commenti

Avanti, Savoia

Salvini non deve essere processato perché “ritardando” lo sbarco della nave Diciotti ha agito nell’interesse del Paese. Eh, sì, te lo immagini se quei diavoli sbarcavano sul sacro suolo della Patria cinque giorni prima? Avrebbero messo a ferro e fuoco … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , , , , , | 8 commenti

La Numero Uno

Con comprensibile entusiasmo e una gioia infantile, Luigi Di Maio ha presentato al mondo intero la sua creatura: la Numero Uno, la prima carta del reddito di cittadinanza, anzi, la prima CARD, come ha scandito lui nel suo perfetto anglo-napoletano. … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

In galera

Premetto che non nutro nessuna simpatia nei confronti di Cesare Battisti. È stato un terrorista, ha commesso gravissimi crimini, è stato processato e condannato, è stato un latitante per anni. Ora è stato preso ed è giusto che sconti la … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , , , | 13 commenti

Piccolo mondo antico

Facciamo una premessa. Alcuni degli argomenti cari al M5S li ho condivisi anch’io in tempi non sospetti. Non ho mai sostenuto il mito della crescita infinita, sono favorevole a una certa sobrietà nei consumi, non amo i centri commerciali e … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Se fosse un mio scolaro

Forse è un atteggiamento snob, il mio. Ma secondo me un uomo politico importante dovrebbe sapersi esprimere in un italiano corretto. Una volta c’erano collaboratori appositi che mettevano nero su bianco ciò che il loro capo voleva comunicare; oggi invece … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, scrivere | Contrassegnato , , , , , | 6 commenti