Archivi categoria: migrazioni

Solo un’impressione

Un gruppo di ebrei fuggiti da un campo di concentramento vaga per l’Europa. Nessuno viene loro in soccorso, sebbene sia risaputo quale rischio corrano se rintracciati dai tedeschi. E infatti, nell’omertà generale, questo avviene, e il governo italiano diffonde un … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | 6 commenti

Zoro

Qualcuno dei lettori di questo blog si ricorda di Diba (https://marisasalabelle.wordpress.com/?s=Diba), il mio alunno alla scuola di italiano di Vicofaro, che voleva sposare una delle mie figlie? Be’, è rimasto simpatico anche a Zoro!

Pubblicato in diario, migrazioni | Contrassegnato , , | 2 commenti

Si cambia

E così, si cambia. Dopotutto è il governo del cambiamento… dunque, nell’ultima versione, cittadinanza sì: Rami è come un figlio per Matteo. Alla prossima…

Pubblicato in diario, migrazioni | Contrassegnato , , , | 6 commenti

Gli estremi

“Non ci sono gli estremi per dare la cittadinanza a Rami. Non vorrei che ci fossero delle conseguenze. Faremo gli approfondimenti del caso.” Eh sì, Salvini ha ragione. Non ci sono gli estremi. In fondo, che meriti ha quel ragazzino? … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni | Contrassegnato , , | 6 commenti

Coraggio abusivo

Certo che sfiga, per Salvini, che il ragazzino che col suo sangue freddo ha contribuito a salvare se stesso e gli altri ragazzi sull’autobus sia un italiano di serie B, figlio di egiziani, privo di cittadinanza. Non poteva essere stato … Continua a leggere

Pubblicato in migrazioni, Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 3 commenti

“Piccoli eroi”

Il terribile attentato sul pullman degli scolari non ha, per fortuna, mietuto vittime. E questo grazie, come è noto, al coraggio e allo spirito di iniziativa di alcuni dei ragazzi sequestrati. In questi giorni sui giornali non si fa che … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, migrazioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

Tweet

Ecco uno degli ultimi tweet di Matteo Salvini. #abbiamo ridotto del 95% gli sbarchi. Nel 2019 è stato recuperato un solo morto nel mediterraneo. Ogni barcone che arriva è un barcone che torna indietro. Cosa farà Salvini quando li avrà … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | 5 commenti

Al Mafraq

A Milano dalla mattina alla sera con tutta (o quasi) la famiglia a vedere la mostra fotografica di Simone Margelli, coi testi di Enrico diventato inopinatamente “giornalista”, un giro in centro, pranzo in zona Brera, birra con una coppia di … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Sulla rapidità dei fiumi

Insegnare italiano L2 agli immigrati non è così banale. Io ne ho imparato i rudimenti negli anni ’90, quando nelle scuole pistoiesi cominciavano ad affacciarsi i primi ragazzi arrivati freschi freschi dall’Albania o dalle regioni in guerra della ex Jugoslavia. … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni, scuola | Contrassegnato , , , | 5 commenti

Un sabato qualunque

Un sabato all’insegna di tre delle mie molte anime: l’anima della militante, al bis della manifestazione promossa da “L’Italia che resiste”, quella consumista, accompagnando mia figlia a fare shopping, e l’anima intellettuale, in libreria. Anche l’abbigliamento sottolinea questa ibridazione: jeans … Continua a leggere

Pubblicato in diario, libreria, migrazioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento