Archivi categoria: scuola

Autentiche

Chissà se certe insegnanti elementari, a furia di semplificare le cose per i loro alunni, rimangono per tutta la vita naïf e vedono il mondo con gli occhi di bambine di otto anni, o se, impigrite e non sufficientemente stimolate, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Due ex alunni

Che bello incontrare due ex alunni tranquillamente seduti ai tavolini di un bar, proprio accanto alla libreria! E fermarsi a far due chiacchiere con loro, come se non fossero passati quanti? Cinque anni? Sei? «Ma ti ricordi di quella volta … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Compiti per le vacanze

Io da insegnante ho sempre dato pochi compiti per le vacanze, fossero di Natale o di Pasqua o estive. I compiti per le vacanze erano semplicemente quelli che avrei dato per la lezione successiva: un capitolo di storia da studiare, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , | 6 commenti

Aka

Di solito i miei aneddoti francescani sul tema della perfetta letizia riguardano piccoli incidenti causati dal mio cane. Ma questa volta voglio cambiare soggetto e raccontare di un caro e simpatico giovane, soprannominato Aka. Il mitico Aka, che ho avuto … Continua a leggere

Pubblicato in diario, romanzo, scuola | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Non c’è traccia

Mi sono un po’ distaccata, per forza di cose, dalle questioni che riguardano la scuola, funestata da continue e contradditorie “riforme”. Le colleghe rimaste in servizio mi raccontano orrori, ma è vero anche che il vizio di noi insegnanti è … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , , | 3 commenti

Non è il mio forte

La nuova sede della scuola d’inglese è fuori città, sulla Bonellina, proprio la strada su cui ho fatto ritrovare a due ragazzini il cadavere della povera Efisia. Dovrei orientarmici come fosse casa mia, invece mi perdo subito. Ho le istruzioni … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Cosa vuoi che sia

Dunque, cari genitori che non avete vaccinato i vostri figli: avete fatto bene! Cosa vuoi che sia un morbilletto, una varicellina, una pertossuccia di fronte alla soddisfazione di averglielo messo in quel posto a Big Pharma! Io quasi quasi abolirei … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , | 9 commenti

Ha fatto dei progressi

Tra gli allievi che mi capita di seguire nella mia attività di volontaria, Felix non è certo tra i più assidui. Si fa vivo a intervalli molto irregolari e tra una volta e l’altra dimentica tutto quel poco che ho … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Per me buono

«Ciao, Lucky, come stai? Non sei più venuto a lezione di italiano!» «No, io viene a lezione d’italiano, prossima settimana io viene, solo ora io ho bisogno di pensare a trovare buon cibo per mangiare.» «Perciò ti stai cercando un … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Sei nuovo

Come tutte le scuole, anche la nostra scuola di italiano ha bisogno di un coordinatore e c’è Marzio che spontaneamente si è assunto questo compito. Alto, con una massa di capelli candidi, Marzio è il decano di noi volontari, tutti … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , | Lascia un commento