Archivi categoria: scuola

Di scuola e classi sociali

Riguardo alla scuola di Roma che ha descritto dettagliatamente la qualità dei propri utenti in funzione della appartenenza di classe, è chiaro che considero vomitevole il suo comportamento, però vorrei aggiungere qualcosa. Quell’istituto ha fatto una porcata, e non è … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , | 21 commenti

Monsummano

Con Monsummano Terme, la città di Giuseppe Giusti, inizia il mio piccolo tour nelle biblioteche della provincia di Pistoia. Alla scuola media di Monsummano, conosciuta anche come Monsunnapoli per la forte presenza di meridionali, io ho insegnato per qualche mese … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, romanzo, scuola | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Lingua veicolare

«C’est comme en français, j’andrè, tu andras, il andrà…» dice la volenterosa volontaria mentre cerca di spiegare a un allievo della scuola di italiano il futuro del verbo andare, usando come lingua veicolare un francese decisamente maccheronico. Il ragazzo algerino, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Castori

E così, ora sembra che il tanto decantato modello finlandese, secondo cui si devono abolire le materie scolastiche, si deve far scegliere ai ragazzi cosa imparare, l’insegnante debba scomparire per diventare solo un “facilitatore”, abbia portato a risultati negativi. Scusate, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Muro

Oggi tutti ricordano la caduta del Muro di Berlino. Sono passati 30 anni e io 30 anni fa insegnavo in una scuola media del centro, la Marconi. Era un vecchio convitto riadattato, ma neanche tanto. Le scale erano ripide, non … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , , | 8 commenti

Ogni volta

Ogni volta che esce un mio libro, Amazon ne spedisce una copia in Australia o a Londra o… be’, vedremo dove dovrà spedire il prossimo. Ogni volta che torna per qualche giorno a Pistoia dai suoi giri per il mondo, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, romanzo, scuola | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Ha imparato benissimo

Oggi con Michel abbiamo ripassato il suono /g/, la gi velare o gutturale, dal suono duro. Ga, go, gu, ghi, ghe. Abbiamo fatto il dettato: gatto, gola, funghi, spighe, guscio. Ha imparato benissimo. «Bravissimo» gli ho detto. «E ora, scriviamo … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Mattina d’autunno a Vicofaro

Il martedì e il giovedì mattina vado a Vicofaro per la mia attività di volontariato con i ragazzi migranti. Vicofaro era la mia parrocchia quando ero appena arrivata a Pistoia e abitavo in via Macallè. C’era una chiesetta piccola, quasi … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , , , , | 10 commenti

Capelli blu

La questione dei capelli blu, lasciatemelo dire, è proprio una stronzata. È inutile che vogliano farla passare per una giusta esigenza di decoro, di necessità di rispettare le regole, di una bella lezione di umiltà e obbedienza necessaria nel percorso … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , | 8 commenti

In margine agli esami di maturità

Sono finiti da poco gli esami di maturità e sono fioccati sui giornali articoli di sedicenti esperti tutti intenti a deplorare il bassissimo livello di competenza degli studenti italiani. Il noto dato relativo a quel 35% che non sarebbe in … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 4 commenti