Archivi categoria: politica

Sulla bocca dei bimbi e dei lattanti

Matteo, 6 anni. Dal medico. «Ah, così ti chiami Matteo! Come Salvini!» «Salvini è cacca.» Ada, un anno e mezzo, davanti alla tv. «Ki è kello?» «È il presidente del consiglio, Conte. Ti piace, Ada?» «No.» Dario, tre mesi. «Dario, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, politica | Contrassegnato , , , | 7 commenti

La gente perbene

«Hai visto Silvia? Che delusione!» «Ah, non me ne parlare! Ero tutta emozionata, aspettando che uscisse da quell’aereo, ed eccola lì! Tutta avvolta in una palandrana verde…» «Ma che roba era? Un kway extralarge? Un poncho?» «Un sacco per la … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni, politica | Contrassegnato , , | 26 commenti

Silvia

Oggi che tutti dovremmo essere felici per la liberazione di Silvia Romano, e felici tutti non lo siamo, perché c’è già chi mugugna sull’eventuale riscatto pagato, voglio riportare un articolo di Massimo Gramellini, uscito nel novembre 2018, all’indomani del suo … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni, politica | Contrassegnato , , | 14 commenti

Regolarizzazione

Certo, l’iniziativa della ministra Bellanova di regolarizzare i lavoratori stagionali stranieri è un po’ pelosa. Nasce dal fatto che di quei lavoratori, chi l’avrebbe mai detto, abbiamo un gran bisogno, viene giustificata anche con ragioni di controllo sanitario (questi migranti … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni, politica, virus | Contrassegnato , , , , , , , | 13 commenti

Fenomenologia di Matteo Renzi

“Il Coronavirus è una bestia terribile che ha fatto 30mila morti nel modo più vigliacco”: brutta bua! Cattiva! “ma noi non siamo dalla parte del Coronavirus”: qualcuno lo è? “quando diciamo di riaprire, onoriamo quei morti”: quando diciamo di riaprire, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, politica, virus | Contrassegnato , , , , | 10 commenti

Repubblica

Quando ero piccola, mio padre comprava Il Tempo. In seguito passò al Corriere della sera, cui è rimasto fedele fino a quando, negli ultimi anni della sua vita, non riuscendo più a leggere i caratteri minuscoli dei quotidiani, smise di … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, politica | Contrassegnato , , , , , , | 22 commenti