Archivi tag: nonna

Nella giungla

Il piccolo marine striscia sul pavimento della giungla. Si spinge avanti coi gomiti, avanza col corpo, punta i piedi e va, veloce come il fulmine. Scansa la gamba di una sedia, l’angolo di un tavolino basso, intreccia una breve conversazione … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 7 commenti

Uccidere il giardiniere

Dopo aver desertificato il mio cortile davanti casa, il giardiniere si è guardato intorno soddisfatto. «Devi venire anche sul retro» gli ho detto io. Sul retro sì che è pieno di erbacce, nelle aiuole e tra le crepe del pavimento … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , | 13 commenti

Benvenuto

Questo pomeriggio Dario viene a casa nostra. E subito si affacciano i vicini del lato destro, ciao Dario, come sei bello, come sei simpatico. La vicina del lato sinistro lo saluta sbracciandosi tra i panni stesi, dal fondo del cortile … Continua a leggere

Pubblicato in bambino, diario | Contrassegnato , , | 12 commenti

C’è un mondo

Sdraiato a pancia sotto sulla sua copertina coloratissima, il bambino di tre mesi sgambetta come un forsennato, punta i gomiti, alza la testa, corruga la fronte. Deve andare, deve andare assolutamente, ha un sacco di cose da fare, da vedere, … Continua a leggere

Pubblicato in bambino, diario | Contrassegnato , , , | 10 commenti

Piedi freddi, piedi caldi

Oggi il mio nipotino, conosciuto in famiglia come il Buon Dario, compie due mesi. In questa fase cruciale della sua esistenza non ho potuto frequentarlo quanto avrei voluto, per le ragioni che ognuno sa: mi sono limitata, le rare volte … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , | 10 commenti

Chiaro e netto

Se desiderate avere delle delucidazioni in merito a ciò che potete o non potete fare in questi giorni, dovete senz’altro vedere il video in cui, sollecitato da una solerte giornalista, il viceministro alla Salute Pier Paolo Sileri dissipa, col suo … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , , , , , | 12 commenti

Traumatizzato

Non ha più risposto. Devo averlo traumatizzato. *** è un mio ex alunno di tanti, tanti anni fa. Aveva 16 anni quando l’ho conosciuto, e io 36, venti più di lui. Alla cena di classe dopo l’esame di maturità mi … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti

Cortili, gatti, bambini

Seduta alla mia postazione abituale, sul microscopico terrazzino che dà sul cortile posteriore, lo sguardo spazia sui cortili e giardini circostanti, specialmente da quando la siepe di rincospermo, che dall’ultimo orizzonte il guardo escludeva, è stata assassinata dal proprietario della … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Coniglio

«Allora, nonna, come sono andate le vacanze a Bormio?» le chiedono i nipoti. «Benissimo!» «L’albergo com’era?» «Bello.» «E il cibo?» «Ottimo! Cioè… veramente… una volta ci hanno servito un coniglio alla cacciatora piuttosto stopposo.» «Ah! Be’, il coniglio a volte … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Ex bellissima

Si festeggia il compleanno della nonna. L’amabile vecchietta entra col suo passo un po’ incerto, salutata dall’entusiasmo dei nipoti. Si avvicina alla nipote più grande. «Ciao, bellissima», l’abbraccia e le schiocca due baci sulle guance. Va verso la nipote più … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | 1 commento