Archivi tag: nonna

Dislessico

«Be’, Marisa, che mi dici del bambino?» «È un tesoro, mamma. Ed è tanto divertente!» «Ma parla?» «Hmm, non tanto. Dice giusto una ventina di parole… si fa capire a gesti.» «Certo, certo. È tanto intelligente! Ma mi domando perché … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 10 commenti

Attaccamento

Io e il mio nipotino siamo molto attaccati. L’anno scorso io gli ho attaccato il covid. Ora lui ha attaccato a me un orribile virus intestinale. Quel che è fatto è reso…

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 10 commenti

Mamma

Quanti sono i modi in cui un bambino di 16 mesi può pronunciare la parola “mamma”? Quali le infinite sfumature, da  quella semplicemente affettuosa, alla nostalgica, alla dubitativa, alla perentoria, alla supplichevole. Vado a prendere Dario all’asilo nido. Come sempre … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Dada

Il bambino dalle guance paffute ha imparato a fare molte cose. Fa ciao con la mano, dà il cinque, fa viva, stringe la mano. Accende e spegne la luce, trova l’orsetto aprendo una finestrella, mette la pallina nel buco tondo … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | 17 commenti

Piccolo melodramma familiare

Non la vedeva da più di un mese. Era scomparsa, tutt’a un tratto. Fino a un momento prima, era tutta carezze e moine, poi, puf! Volatilizzata. Possibile che non volesse più vederlo? Che non le importasse più nulla di lui? … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 7 commenti

A tradimento

Quando sua madre ricominciò a lavorare, il bambino iniziò a passare molto tempo con la nonna. Be’, la nonna gli era simpatica, perciò ok, aveva delle tette da cui non usciva latte, ma pazienza. Poi ci fu l’inserimento all’asilo nido: … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Vantaggi di avere un nipote

Avere un nipote può essere molto vantaggioso. Somiglia un po’ ad avere un figlio, ma senza i lati pallosi. Ti fa svolgere attività fisica, così ti mantieni in forma. Per la strada tutti ti fermano e ti fanno i complimenti. … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti

Nella giungla

Il piccolo marine striscia sul pavimento della giungla. Si spinge avanti coi gomiti, avanza col corpo, punta i piedi e va, veloce come il fulmine. Scansa la gamba di una sedia, l’angolo di un tavolino basso, intreccia una breve conversazione … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 7 commenti

Uccidere il giardiniere

Dopo aver desertificato il mio cortile davanti casa, il giardiniere si è guardato intorno soddisfatto. «Devi venire anche sul retro» gli ho detto io. Sul retro sì che è pieno di erbacce, nelle aiuole e tra le crepe del pavimento … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , | 13 commenti

Benvenuto

Questo pomeriggio Dario viene a casa nostra. E subito si affacciano i vicini del lato destro, ciao Dario, come sei bello, come sei simpatico. La vicina del lato sinistro lo saluta sbracciandosi tra i panni stesi, dal fondo del cortile … Continua a leggere

Pubblicato in bambino, diario | Contrassegnato , , | 12 commenti