Canzoni stonate

Per comodità di tutti, ecco qui l’elenco delle canzoni vietate.
Bella ciao, non è una novità, si sapeva da anni.
Imagine, quella canzonaccia da miscredenti comunisti. E lui con quegli occhialetti… non mi stupirei se qualcuno lo facesse fuori!
Vorrei la pelle nera, di Nino Ferrer. Ma siamo pazzi? Questa è istigazione a delinquere!
Girotondo intorno al mondo, stucchevole inno dei globalisti a oltranza.
Angeli negri: è una fake news, gli angeli sono bianchi, lo sanno tutti.
Tutte le canzoni in generale interpretate da cantanti neri e non vedenti.
Canzoni permesse:
Vaffanculo, di Marco Masini. Finalmente basta con ‘sto politicamente corretto!
Giovinezza e tutte le altre belle canzoni del regime, eccetto Faccetta nera, che inneggia al mescolamento delle razze, tant’è vero che gli stessi fascisti ci ripensarono e la censurarono.
E a tutti un buon Eja eja alalà.

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, politica e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

23 risposte a Canzoni stonate

  1. marisasalabelle ha detto:

    Ma noi le cantiamo lo stesso!

  2. MI hai fatto scompisciare! 🙂
    (Per come l’hai detto, si capisce).

  3. wwayne ha detto:

    Talvolta la musica viene davvero censurata. Le segnalo quest’articolo sull’argomento: https://www.rollingstone.it/classifiche/le-10-canzoni-piu-famose-censurate-in-italia/256797/

    • marisasalabelle ha detto:

      Questa volta devi ammettere che la Giorgia ha toppato alla grande! 😉

      • wwayne ha detto:

        Negli ultimi mesi ha toppato almeno 4 volte:

        – Ha indetto una manifestazione quando il tasso di contagi era ancora alto;
        – Ha cercato di far saltare un decreto sulla scuola che faceva solo del bene al paese;
        – Ha male interpretato il funzionamento del freno di emergenza del recovery fund (e diffondendo la sua interpretazione sbagliata ha divulgato una fake news e ha generato allarmismo inutile);
        – Si è scagliata contro una canzone, proprio lei che quando la sinistra si metteva a dibattere su questioni futili come questa è sempre stata la prima a dire “Sono ben altri i problemi del paese”.

        Tuttavia, lo ribadisco: finché Conte non fonda un suo partito, Giorgia è la migliore politica che ci sia sulla piazza.
        Tra l’altro è paradossale che a scagliarsi contro una canzone sia una donna alla quale da mesi dedico canzoni, poesie e sillogismi. Ecco la mia ultima reinterpretazione:

        Come vorrei poter votare senza preoccuparmi
        di aver di nuovo la Boldrini al governo

        Non lo voglio per davvero
        Anche se non gliel’ho detto
        Perché è squallido parlare
        con un simile soggetto
        E non me ne frega niente
        Se dovrò aspettare ancora
        Per averti finalmente
        seduta a Palazzo Chigi
        Io ti voto più che posso
        me lo sono ripromesso
        Finalmente lo confesso
        Oggi voto Giorgia

      • Silvia Lo Giudice ha detto:

        Sempre più controcorrente!!! 😀

      • wwayne ha detto:

        E soprattutto sempre più Meloniano! 🙂 Buon appetito! 🙂

      • marisasalabelle ha detto:

        Nonostante lo show di ieri alla Camera?

      • wwayne ha detto:

        Giorgia è fatta della stessa materia di cui son fatti i sogni, e nello spazio e nel tempo d’un sogno è racchiusa la mia voglia di votarla.
        Scherzi a parte, che ha detto ieri alla Camera?

      • wwayne ha detto:

        Si è sciupata sul finale tirando fuori la stantia retorica dei migranti untori, ma prima di allora il suo intervento era stato (appunto) da sogno. Perché non Le è piaciuto?

      • marisasalabelle ha detto:

        Inizia benino, poi attacca a urlare come una dannata senza motivo; anche se su alcuni punti può avere ragione, il tono, le smorfie, il gesticolare furioso le danno l’aria di una pazza furiosa; infine viene a sbandierare il terribile rischio che i migranti ci portino il coronavirus, un argomento, come tu stesso hai notato, davvero stantio! Non crederai mica che sia davvero così indignata: è tutta panna montata in favore di telecamere… a chi piace, contento lui.

      • wwayne ha detto:

        Sulle cause dell’aggressività di Giorgia circolano le teorie più disparate. Alcuni, come Lei, ritengono che sia una recita; mia madre, che non si capacita del mio amore politico per Giorgia, dice al contrario che la Meloni ha semplicemente una grande aggressività repressa dentro di sé, e usa la politica come pretesto per sfogarla; io invece ci vedo soltanto un profondo e autentico amore per l’Italia, che la porta ad infiammarsi sinceramente ogni volta che in merito al nostro paese vengono prese delle decisioni a lei sgradite. Perché in Italia le porcate le fanno, eccome se le fanno, ma state pur certi che Giorgia le denuncerà una per una: la sua presenza in Parlamento è preziosa già solo per questo.

  4. chiccoconti ha detto:

    E dove mettiamo “Colpa d’Alfredo” col suo “è andata a casa col negro”?

  5. marisasalabelle ha detto:

    Mamma mia! Questa sì che è da mettere all’indice! 😀

  6. Le ultime dichiarazioni su “Imagine” mi hanno rabbrividito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...