Archivi tag: Ucraina

Gemelli diversi

Gigino e Peppino sono due bambini molto beneducati. Gigino ha i capelli corti corti e la faccetta seria della prima comunione, Peppino ha un ciuffetto ribelle che rimette al suo posto con mano noncurante e un buffo nasino a trombetta. … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 25 commenti

La pace giusta

«Non farò pace con te se prima non mi restituirai la Crimea.» «La Crimea? Non se ne parla! Piuttosto, dammi tu il Donbass.» «Scusate se mi intrometto, ma a questo punto io mi prenderei Könisberg.» «Non si dice Könisberg, ignorante, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , | 18 commenti

L’importanza della narrativa

La narrativa. Tutto sta nella narrativa. E non ditelo a me, che sono una scrittrice! Leggo, per esempio, che sulla guerra in Ucraina gli Usa stanno cambiando narrativa. Quella di prima era che l’Ucraina vinceva, i russi erano stremati, tutto … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , | 23 commenti

Notizie dal mondo

Stamattina leggevo sul giornale (Domani, che compro il lunedì perché il manifesto non esce) che il 90% (novanta per cento) degli abitanti della Siria versa in condizioni di estrema povertà. Dopo 11 (undici) anni di guerra quel Paese è un … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 29 commenti

A chi ce l’ha più lungo

«Potete usare le nostre armi per bombardare la Russia!» «Allora la Russia potrà bombardare voi!» «Non fateci scappare la pazienza che usiamo la bomba atomica!» «Anche noi!» «Sicuro! Ve la faremo vedere!» E così, di punto esclamativo in punto esclamativo, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 18 commenti

Pasqua con chi vuoi

Oggi abbiamo messo i gerani sul balcone. È una bella giornata, c’è il sole. Domani è Pasqua. Ieri alla Via crucis del papa una donna russa e una ucraina hanno portato insieme la croce. La tv russa e quella ucraina … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 15 commenti

Armi, armi, armi

«Non possiamo inviare armi all’Ucraina, ce lo vieta la Costituzione. “L’Italia ripudia la guerra…”, ricordi?» «Aspetta, non è così semplice. La Costituzione va saputa interpretare. L’Italia ripudia la guerra, ma non impedisce a chi è aggredito di difendersi.» «Ma noi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 29 commenti

Falsi profughi

«Hai saputo? Novanta profughi sono morti in mare!» «Oh, poveretti, che disgrazia!» «Sembra che siano stati per tre giorni in balia delle acque.» «Mio Dio! È terribile! Nessuno li ha soccorsi?» «Sembra di no…» «È successo nel mar Nero?» «No, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 30 commenti

Vantaggi della guerra

Una bella guerra è proprio quello che ci vuole, a volte. Una guerra ben congegnata risolve un sacco di problemi. Oltre ad aver fatto sparire il covid dai teleschermi, infatti, ha liberato il ministro Cingolato da quel fastidioso problema della … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 10 commenti

Nel medesimo giornale

Quando ero ragazza conoscevo una poesia di Raoul Follereau che diceva così: Nel medesimo giornale usuale nel giornale di tutti i giorni, ho letto: Ci sono trentotto milioni di profughi nel mondo E sulla medesima facciata: Eredita ventimila dollari un … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 14 commenti