Archivi tag: treno

Chiamo il prefetto

Nella camera a due letti dove la zia continua il suo sonno ignaro, al di là del paravento, il solito vecchietto convinto di essere in treno è in attesa di partire per chissà quale destinazione. «Ma allora! Quando si parte? … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Questo treno

Qui al Grand Hotel Santissima Annunziata il comfort non è massimo. L’ospedale è un casermone in cemento armato, in parte schermato da recinzioni in plastica arancione che farebbero pensare a lavori in corso, se non fosse che, dietro le reti … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Cuore di mamma

L’appartamento di Bologna è libero, le chiavi sono state prese, i bagagli sono pronti, i due Enrichi sono in partenza. Nell’ingresso conto: tre zaini, due valigie enormi, una chitarra, alcune borse di plastica. Contenenti padelle e provviste alimentari. Specialmente il … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Quattro amiche al bar

Prendi quattro amiche un po’ sciroccate che decidono di concedersi una giornata a Firenze. «Si va in macchina o in treno?» «Andiamo in treno!» «Se si parte dopo le 10 vengo anch’io!» «Bene, c’è un treno alle 10.22. Ci vediamo … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Ultimi esami

Per i miei ultimi esami mi hanno mandato a Pescia, in una scuola che conosco bene perché ogni anno vi si svolge il Concorso Salabelle, che premia racconti e disegni di studenti in ricordo di mio fratello Maurizio, che in … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Tre donne cinesi

Sono sul treno, di ritorno da Pescia. Siamo fermi alla stazione di Serravalle pistoiese. Di fronte a me sono sedute tre donne cinesi che si sforzano di leggere il nome del paese. «Sellavalle pistoiese» dice una. «Se la valle pistoiese…» … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Sicurezza

Quando ho fatto l’appello, sul pullman, per andare alla Giornata della Memoria, mi sono accorta che Bruno mancava. «Sapete niente di lui, ragazzi?» «Nessuna notizia, prof!» «Non si sarà svegliato!» Bruno abita in montagna, a San Marcello o giù di … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

Obliterare

Sono sul treno, immersa nella lettura di “Roderick Duddle”, di Michele Mari: a un tratto proprio vicino alla mia postazione sento voci che discutono, un po’ alterate. «Signore, mi dispiace, devo farle la multa.» «Come, la multa! E non le … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Viaggio ad Auschwitz. Capitolo 5

E poi arriva il giorno in cui si torna a casa: il viaggio in treno è ancora più lungo e sfiancante, ai vagoni caldi si alternano di nuovo i vagoni freddi, non necessariamente occupati dalle stesse persone. I miei ragazzi … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

È strano

Uno dei miei ragazzi ha partecipato a un concorso di poesia. Questo pomeriggio c’è la premiazione e lo accompagno. Non abita in città e non conosce bene la zona in cui ha sede l’associazione che ha bandito il concorso, perciò … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , | 10 commenti