Archivi tag: stile

So scrivere

In biblioteca incontro una mia conoscente, scrittrice anche lei. Non si può immaginare quante scrittrici e quanti scrittori ci siano in una città piccola come Pistoia, per non parlare dei poeti e delle poete (si dice così, adesso: un poeta, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, romanzo, scrivere | Contrassegnato , , , | 4 commenti

La virgola, questa sconosciuta

Solo pochi giorni fa ho criticato l’uso di estrapolare frasi da romanzi per dimostrarne la cattiva qualità. E ora sto per fare la stessa cosa. Ma in questo caso non si tratta di commentare lo stile dell’autore o le sue … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scrivere | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Proprio come scrivi tu

Sul romanzo di Teresa Ciabatti, La più amata, candidato e possibile vincitore del Premio Strega, si sono scatenate polemiche piuttosto accese. L’accusa più frequente è quella di essere scritto in uno stile sciatto: di essere l’opera di una persona che … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, scrivere | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

Coincidenze

«Quello che mi piace nel tuo stile, Marisa, è che è coinciso.» «Coinciso… in che senso?» «Nel senso che è essenziale, arriva subito al dunque: non c’è una parola di troppo.» «Sì, in effetti, credo di essere abbastanza sintetica.» «Che … Continua a leggere

Pubblicato in diario, romanzo | Contrassegnato , | 4 commenti

Lettore ingenuo

Visto che sono in vacanza e ho del tempo libero, ho pensato di postare qui sul blog qualche commento ai libri che ho letto recentemente. Non si tratterà di recensioni, ma di semplici impressioni da parte di un “lettore ingenuo” … Continua a leggere

Pubblicato in leggere | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

La professoressa e il giovane esordiente (parte II)

Arrivata a casa, aprì il volume con grande curiosità. Fu contenta di ritrovarci la sua città, che aveva abbandonato da anni, ma della quale conservava un ricordo fantastico, come di solito è quello dei luoghi in cui si è passata … Continua a leggere

Pubblicato in leggere, scrivere | Contrassegnato , | Lascia un commento