Archivi tag: Sinistra

Un governo di sinistra

Semplificazione, semplificazione. Via il codice degli appalti, che limita la sacrosanta libertà degli imprenditori. Bene accetti invece i subappalti, così se qualcuno fa delle schifezze nessuno saprà mai chi è. Via libera ai licenziamenti, che ce n’è proprio bisogno, che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Pensieri sparsi e inconcludenti

Non si doveva andare a votare per non consegnare il Paese alle destre. Io, che certo non sono di destra, sono dell’idea che alla fine, prima o poi votare dovremo, e  se la maggioranza delle persone è orientata a destra, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 20 commenti

Ci avevo creduto

E dire che ci avevo creduto. Che il Capitano fosse “in affanno”, come lo descrivevano certi giornali, come mi pareva di percepirlo, visto il forsennato rilancio quotidiano, l’esasperazione dei suoi tic abituali in un inverosimile crescendo, che mi parevano segnali … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 17 commenti

Fake news non poi tanto fake

Non ho commentato, ieri, le parole di Giuseppe Sala, il lodatissimo sindaco di Milano, orgoglio della “sinistra”. Non le ho commentate perché ero convinta che si trattasse di una fake news. Le aveva riportate La Verità, una testata della quale … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 15 commenti

Non datemi retta

«L’errore della sinistra è stato di non aver intercettato la paura degli italiani, di non averla saputa capire e di non averle saputo dare una risposta.» Quante volte abbiamo sentito fare questi discorsi? Ieri sera, ad esempio, dall’ex ministro Calenda, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni | Contrassegnato , , , , | 5 commenti

Di loro volontà

Quando spiego ai miei amici perché non posso più fare il tifo per il PD spesso trovo risposte che mi lasciano perplessa. Parlo di amici coi quali ho condiviso gli ideali di una vita e, credevo, una certa visione del … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Sono venuto quando ho potuto

Non voglio essere banale. Le cose che sto per dire le hanno già dette in tanti e molto meglio di come posso dirle io. E allora che le dici a fare… Le dico perché sono inquieta, preoccupata. Le fiacche parole … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , , | 8 commenti

Pistoia

Ma Pistoia, che città è? È di destra o di sinistra, è cristiana o pagana, è aperta e accogliente o gretta e ripiegata su se stessa? Io non sono pistoiese ma vivo a Pistoia da più di 50 anni. La … Continua a leggere

Pubblicato in diario, romanzo | Contrassegnato , , , , , , , | 7 commenti

Anche un bambino

Scusate, ragazzi, siete voi che non capite. Eppure è lampante, lo capisce anche un bambino. Esiste un “aiutiamoli a casa loro” tradizionalmente leghista, becero, egoista, di destra; ed esiste un “aiutiamoli a casa loro” illuminato, ragionevole, generoso, di sinistra. Via! … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Un razzismo di sinistra

Quando insegnavo, a volte qualcuno dei miei alunni più tamarri saltava su con questa affermazione: «Gli immigrati devono comportarsi meglio degli italiani, perché sono ospiti, e devono essere riconoscenti per il fatto che li accogliamo, perciò se delinquono le pene … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | 3 commenti