Archivi tag: scuola

In ginocchio

La foto dei bambini inginocchiati per terra davanti alla sedia con  enormi cerchi gialli a oscurarne il viso mi è sembrata da subito un fake. Sapevo, però, che alcune scuole già prima dell’inizio delle lezioni avevano avvisato: non disponiamo di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 16 commenti

La mi’nonna

Oggi è ricominciata la scuola. In tutta  Italia, per tutti, assolutamente, ci hanno ribadito per settimane intere. Ricomincia per 5,6 milioni di studenti, annunciano trionfalmente oggi, quando in Italia gli studenti sono circa otto milioni e mezzo, e quando i … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 15 commenti

Quale idea di scuola

Al di là delle rime buccali, dei banchi monoposto, dei compagni di classe che sull’autobus diventano congiunti, sulla riapertura della scuola si potrebbe fare un discorso quasi serio. Che ci sia una situazione seria, da non sottovalutare, con una pandemia … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 14 commenti

Sull’autobus

Man mano che l’apertura delle scuole si avvicina cresce l’assurdità delle proposte per affrontarla nel modo migliore. Per esempio sugli autobus, dove ormai s’è capito che distanziamento non ce ne sarà, si propone che i ragazzi Indossino la mascherina, e … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 12 commenti

Congiunti

Comunque il problema del distanziamento in classe e sui mezzi pubblici sarà risolto facilmente. Basterà agire su una definizione più puntuale del concetto di “congiunti”: l’ha detto la ministra De Micheli. Se io considero i compagni di classe, i docenti … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 7 commenti

Riaprire

Non lo so voi, ma io, ogni volta che sento ripetere da ministri e sottosegretari, con frequenza più che quotidiana, che la scuola aprirà regolarmente il 14 settembre, mi convinco un po’ di più che un bel giorno queste stesse … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 12 commenti

Rientro a scuola

Dunque, ragazzi. Dovete stare a distanza minima di un metro. Il che significa niente compagno di banco, niente chiacchierare sottovoce con la bocca dell’uno nell’orecchio dell’altro. Di-stan-zia-men-to. Disciplina. L’insegnante parla, voi ascoltate. Mascherina davanti alla bocca. Sguardo fisso in avanti. … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 22 commenti

Quelli

Riprende timidamente la scuola di italiano a Vicofaro: eccomi che aspetto i miei allievi seduta su una sedia fuori dalla chiesa piccola, dove si tengono incontri e riunioni e dove faremo lezione in questi giorni d’estate. Passa una coppia di … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni, virus | Contrassegnato , , , , , , , | 17 commenti

Le ultime parole famose

Andrà tutto bene Nessuno perderà il lavoro Nessuno resterà indietro Nessuno studente sarà bocciato Ne usciremo migliori Abbiamo abolito la povertà

Pubblicato in diario, virus | Contrassegnato , , , | 18 commenti

Lezione ai tempi del coronavirus

Sono davvero contenta di non insegnare più. Perché, se ancora insegnassi, ora sarei qui a dannarmi l’anima per confezionare bellissime lezioni a distanza usando le mie ben note capacità di attrice, regista e montatrice, una roba che neanche Federico Fellini. … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 8 commenti