Archivi tag: lingua

Camilleriana

A un anno dalla morte di Andrea Camilleri, Repubblica regala ogni giorno un libriccino contenente un racconto del Maestro. Per ora ne sono usciti due: ho provato a sfogliarli ma un forte attacco di orticaria mi ha obbligata a richiuderli … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere | Contrassegnato , , , , , , , | 23 commenti

Adrian Bravi e Casilda Moreira

Adrian Bravi è un uomo sorridente e gentile. È nato in Argentina, vive a Recanati, fa il bibliotecario e scrive romanzi di straordinaria bellezza e levità. È bello sentirlo parlare in quel suo italiano musicale, con le erre arrotate e … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, libreria | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

La professoressa e il giovane esordiente (parte III)

La storia, comunque… la storia, ecco, non la convinceva. Coraggiosa, aveva letto da qualche parte. Perché trattava di adolescenze difficili: e dunque, questa era l’idea, ci voleva del coraggio a parlare di certe cose, come: drammi familiari, omosessualità, violenza, abuso. … Continua a leggere

Pubblicato in leggere, scrivere | Contrassegnato , , | 1 commento

La professoressa e il giovane esordiente (parte II)

Arrivata a casa, aprì il volume con grande curiosità. Fu contenta di ritrovarci la sua città, che aveva abbandonato da anni, ma della quale conservava un ricordo fantastico, come di solito è quello dei luoghi in cui si è passata … Continua a leggere

Pubblicato in leggere, scrivere | Contrassegnato , | Lascia un commento