Archivi tag: libri

Seconda lettera a un’amica di Facebook

Cara amica di Facebook che come me scrivi romanzi, li pubblichi e speri che vengano comprati, letti e possibilmente apprezzati dai lettori; che come me e moltissimi altri risenti delle difficoltà di questo periodo, in cui non è possibile fare … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 16 commenti

Novità librarie

Walter Veltroni, autore dell’orribile romanzo giallo Assassinio a Villa Borghese, di cui ho già avuto modo di parlare qui, ha deciso di fare il bis. È appena uscito il secondo romanzo della serie dedicata al Commissario Buonvino (nel romanzo precedente … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 14 commenti

Pacco

«Marisa!» Al telefono è la voce stentorea di mia madre. «Il pacco dei libri è arrivato!» «Oh, finalmente! Vengo subito a prenderlo.» «Sì, sbrigati, perché è una settimana che sto impalata dietro la porta, senza potermi muovere, e lo sai … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 8 commenti

Disguido

A mezzogiorno il mio cellulare attacca la sua sinfonia, partendo con un volume accettabile che diventa, se non rispondo subito, sempre più alto e clamoroso. «Pronto!» «Pronto» mi risponde un uomo con un marcato accento cagliaritano. «C’è da rittirare un … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti

Piaceri della vita

Tra i semplici piaceri della vita di cui il Covid mi ha privata c’è quello di perdere tempo tra gli scaffali della biblioteca, spulciare le novità, andare nella saletta dedicata alla narrativa, cercare qualche giallo che non ho ancora letto … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 4 commenti

Due pesi due misure

In biblioteca, quando riporti dei libri, l’impiegato non li tocca: devi dire il titolo, che lui depenna dal sistema, e poi li devi depositare in una cesta. Prima di essere rimessi in circolo saranno tenuti in quarantena per due settimane. … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, virus | Contrassegnato , , , , | 7 commenti

Che due…

Bella, eh, anche questa cosa. Che tutti si danno appuntamento in diretta Facebook per recitare poesie, intervistare scrittori, presentare libri, leggerne brani scelti. E poi c’è il Dantedì, e ci sarà il Leopardidì, e poi il Manzoniday… Ma che due … Continua a leggere

Pubblicato in diario, virus | Contrassegnato , , , , , , , , , | 19 commenti

Sono fortunata

Sono fortunata perché sto bene e perché tutti i miei cari stanno bene Sono fortunata perché stare a casa non mi pesa più di tanto Sono fortunata perché ho tanti libri da leggere e un computer su cui scrivere e … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, virus | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 14 commenti

Ottavo giorno

Nel parcheggio della Coop si ferma una Panda bianca. Ne esce una signora di una certa età, con guanti e mascherina. In mano ha una busta di carta contenente libri. Pochi stalli più in là si ferma una Panda rossa. … Continua a leggere

Pubblicato in diario, virus | Contrassegnato , , , , , | 8 commenti

Il lavoro sporco

Carina, quest’idea di Italosvevo editore, di vendere i libri con ancora le pagine attaccate, intonse, che poi vuol dire proprio non ancora tagliate, riferito alle pagine di un libro. Davvero un’idea deliziosa. Ma poi Italosvevo dovrebbe mandare un suo uomo … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere | Contrassegnato , , | 3 commenti