Archivi tag: funerale

Voce del verbo prendere

In piazza del Duomo incontro una mia conoscente. Tutta vestita di nero, tetra, cerco di scansarla ma è lei a braccarmi. «Oh, cara Marisa… che tragedia… che cosa spaventosa! Non ce l’ho fatta a venire alla Misericordia e nemmeno al … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Sopraffatta

Per il funerale della nonna, la bambina di dieci anni indossa il suo vestitino migliore e si mette un grande fiore di stoffa, rosso, tra i capelli. «Non ho più la nonna» dice, sopraffatta dallo stupore. «E tu, mamma, non … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Savoir faire

Accompagno la mamma a sbrigare alcune incombenze necessarie quanto spiacevoli. C’è da sentire cosa ne sarà dell’appartamento in cui vive e di cui è proprietaria per metà: gli altri eredi devono rinunciare per non crearle dei problemi? «Ma no, la … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Galateo

Esiste un’etichetta degli eventi luttuosi? Un Galateo del funerale? Me lo chiedo mentre subisco l’abbraccio avvolgente di una donna che conosco solo di vista, il mio viso sepolto nell’enormità delle sue tette, mentre aspiro l’alito pesante di un conoscente che … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , | 1 commento

Ho accompagnato

Sono le tre del pomeriggio e c’è un caldo tremendo. Vado al funerale di Fabiano, che abitava in un paesino in collina. La strada è brutta, io sono inquieta, ho paura di finire nella scarpata. In ogni caso devo andare … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , | 2 commenti