Archivi tag: chiesa

Come si fa a baciare una ragazza

A meno di un mese dalla scomparsa di Cesare De Florio, un altro sacerdote che ha rappresentato una pietra miliare nella mia formazione se n’è andato. Scusate se parlo di preti, ma sono cresciuta in un ambiente cattolico, quando, negli … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 6 commenti

Bella ciao

Dunque la storia di don Massimo che alla fine della Messa (dopo il fatidico andate in pace) intona Bella Ciao ha fatto scalpore. Tutti i giornali ne hanno parlato. Massimo Gramellini ci ha versato sopra uno dei suoi peggiori Caffè. … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 9 commenti

Mattina d’autunno a Vicofaro

Il martedì e il giovedì mattina vado a Vicofaro per la mia attività di volontariato con i ragazzi migranti. Vicofaro era la mia parrocchia quando ero appena arrivata a Pistoia e abitavo in via Macallè. C’era una chiesetta piccola, quasi … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , , , , | 10 commenti

La novità

Quindi due terzi dei 150 rimasti sulla nave Diciotti dopo il rilascio dei minorenni e dei malati saranno presi in carico dalla Chiesa. Dal Vaticano, ha detto Salvini in un primo momento. Dalla CEI, è stato chiarito poi. Quindi dai … Continua a leggere

Pubblicato in diario, migrazioni | Contrassegnato , , , , , , , | 4 commenti

Relativo

Fa caldo, in questi giorni: solo verso le sette, la sera, si muove un po’ d’aria. Sul piazzale della chiesa le anziane parrocchiane si affollano sulle panchine a godersi il fresco. Saluto una decrepita signora che conosco da sempre: lei … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Non lo so, non lo sai

Nella mia classe, oltre agli irriducibili Marco e Mirco, c’è un’altra coppia degna di nota: sono Niccolò e Nikolaj. Niccolò è un pistoiese doc, tant’è vero che il suo nome, oltre che da Machiavelli e Foscolo, è stato reso illustre … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Ho accompagnato

Sono le tre del pomeriggio e c’è un caldo tremendo. Vado al funerale di Fabiano, che abitava in un paesino in collina. La strada è brutta, io sono inquieta, ho paura di finire nella scarpata. In ogni caso devo andare … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , | 2 commenti