Archivi tag: cellulare

Strane telefonate

Squilla il telefono, il fisso. Ormai che tutti hanno il cellulare, chi ti chiama al fisso sono solo compagnie telefoniche, associazioni di beneficenza e poi c’è quella vecchietta francese che mi telefona due volte l’anno credendo di parlare a sua … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | 5 commenti

Domande esistenziali

La vita è piena di misteri, lo sappiamo. Domande esistenziali, destinate il più delle volte a rimanere senza risposta. Per quanto mi riguarda, una delle più pressanti è: perché, se entrando in casa lascio la borsa sulla cassapanca dell’ingresso e … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | 6 commenti

Chiamata persa

Sono le dieci del mattino e sto mangiando un cornetto in pasticceria, uno sgarro che non dovrei fare, ma si sa, la carne è debole, e la crema chantilly ancora di più. Sento una familiare musichetta provenire dall’interno della mia … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , | 9 commenti

Non gli chiedo nulla

«Ho dato il tuo caricabatterie a Niccolò» borbotta mio figlio passandomi accanto prima di eclissarsi in camera sua. «Hmm» rispondo distrattamente. Poi ci ripenso: il mio caricabatterie? A Niccolò? E perché? Niccolò non ne ha forse uno suo? E io … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Sesto senso

Le mamme hanno un sesto senso. Sanno tutto dei figli, anche le cose che questi non dicono. La mia, per esempio. Se mi trovo in bagno a espletare certe privatissime funzioni, se sono dalla parrucchiera con la testa rovesciata nel … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Perle di saggezza

Se aspetti una telefonata e non arriva, va’ pure in bagno e non portare con te né il cellulare né il cordless. Se poi la persona che deve chiamarti insiste a non farlo, allora va’ dalla parrucchiera, posa molto lontano … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Contatto

Suona il cellulare. Momma, leggo sul display. Momma era la protagonista di una striscia comica che usciva su Grazia, credo, o su un’altra rivista analoga, quando ero ragazza. Si trattava di una madre piuttosto opprimente nei confronti dei suoi figli, … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Voi uomini

Romeo è un ragazzo bravo e intelligente. Ha interpretato magistralmente il ruolo del Supplente Gelli nella nostra rappresentazione teatrale, anche se fino all’ultimo minuto non era chiaro se avesse memorizzato a dovere la sua parte (che era piuttosto lunga, devo … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , | 5 commenti

Diavolerie moderne

Quando le ho detto che l’intervista su Canale 5 sarebbe andata in onda all’una di notte zia Marietta è rimasta delusa. «Temo che non ce la farò a stare alzata fino a quell’ora, cara!» «Non preoccuparti, zia: troverai facilmente il … Continua a leggere

Pubblicato in diario, romanzo | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

Intransigente

Si sa che il cellulare, in classe, è bandito. E io sono intransigente su questo punto. Ma, a meno di non farsi consegnare gli infernali apparecchi all’inizio della lezione, per poi restituirli alla fine della medesima, pratica alla quale non … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , | Lascia un commento