Archivi tag: capelli

Il ritorno del figliol prodigo

Nel primo week end dopo l’apertura dei confini regionali torna a casa il figlio minore, confinato a Bologna per tre mesi. L’ultima volta che l’abbiamo visto portava i folti capelli castani riuniti in un piccolo chignon. E ora? «Ti sei … Continua a leggere

Pubblicato in diario, virus | Contrassegnato , , , , | 5 commenti

Brevi considerazioni filosofiche

1. A furia di stare rinchiusa 24 ore al giorno con la sola compagnia di mio marito, finirò per affezionarmi a lui. 2. Il colore sono in grado di farlo a casa, il taglio no, perciò se vi piacciono i … Continua a leggere

Pubblicato in diario, virus | Contrassegnato , , | 9 commenti

Quando usciremo di qui

Quando usciremo di qui, avremo capelli lunghi e stopposi, privi di forma, con svariati centimetri di ricrescita, bianca per noi vecchiarelle, nera per le giovani biondo-tinto. La nostra massa muscolare, già scarsa, sarà ridotta a zero e le ginocchia ci … Continua a leggere

Pubblicato in diario, virus | Contrassegnato , , , , , , , , , | 20 commenti

Capelli blu

La questione dei capelli blu, lasciatemelo dire, è proprio una stronzata. È inutile che vogliano farla passare per una giusta esigenza di decoro, di necessità di rispettare le regole, di una bella lezione di umiltà e obbedienza necessaria nel percorso … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , | 8 commenti

Ciuffo

Ero preoccupata. Per molti anni ho avuto modo di osservare l’evolversi delle capigliature maschili nella fascia d’età tra i 15 e i 20 anni. Ho visto capelli corti e lunghi, acconciature rasta, crani rasati,  crani rasati con motivi decorativi e … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , | 7 commenti

Viaggio ad Auschwitz. Capitolo 4

La prossima visita è dedicata al lager di Auschwitz 1, quello con la scritta “Arbeit macht frei” che sovrasta il cancello. In realtà Auschwitz 1 è un vero e proprio museo. Le palazzine in mattoni rossi, che un tempo erano … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Girovita

Incrocio nel corridoio la mia collega Luisa. Sessant’anni portati benissimo, alta, capelli biondi e folti, porta una gonna corta e calze coprenti nere. «Uau, le dico. Sei uno schianto!» «Macché!», risponde e sbottona il cappotto. «Vedi? mi fa. È il … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Uscire

«Professoressa, si è fatta i capelli? Sta bene!» «Grazie, caro. Sei gentile.» «Le volevo chiedere di uscire.» «Ah, sì. Vai pure.» «No, uscire per bere qualcosa…» «Va bene, che problema c’è? Prenditi una bottiglietta d’acqua al distributore… o un caffè, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , | 8 commenti

È diverso

«Professoressa, il nuovo supplente di matematica non ci piace.» «E perché? Mi era sembrato un bravo giovane…» «È arrogante!» «Ci prende in giro!» «Fa troppo il grosso con noi!» «Via, via, ci sarà un malinteso…» «A me dà noia per … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Forbici

Vado a farmi i capelli. Manuela, la mia parrucchiera, ha un figlio che frequenta la mia scuola, ma non una delle mie classi. Ogni volta, mentre mi taglia i capelli, Manuela mi parla del figlio, del suo percorso scolastico accidentato, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento