Archivi tag: bambino

Dada

Il bambino dalle guance paffute ha imparato a fare molte cose. Fa ciao con la mano, dà il cinque, fa viva, stringe la mano. Accende e spegne la luce, trova l’orsetto aprendo una finestrella, mette la pallina nel buco tondo … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | 17 commenti

Il talendario dell’Avvento

Il bambino di quattro anni mi mostra il calendario dell’Avvento che ha fatto con sua madre. È quasi Natale e il calendario è quasi del tutto spoglio. «Vedi? Per ogni tasella c’è un alberello. Le taselle le ha disegnate la … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 9 commenti

Il bambino

Il bambino di quasi dieci mesi è sempre molto indaffarato. A quattro zampe corre come un fulmine inseguendo il gatto, sale gli scalini, si arrampica sul divano. Aggrappandosi alla ringhiera delle scale, a un tavolino basso o a qualunque altro … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | 6 commenti

Come essere colonizzati e vivere felici

Da qualche tempo in casa mia è possibile incontrare oggetti sconosciuti o dimenticati da tempo, che pian piano, con discrezione, stanno colonizzando l’intera abitazione. Tutto cominciò con un lettino da campeggio: la cugina di mia figlia, madre di due ragazzine … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 8 commenti

A tradimento

Quando sua madre ricominciò a lavorare, il bambino iniziò a passare molto tempo con la nonna. Be’, la nonna gli era simpatica, perciò ok, aveva delle tette da cui non usciva latte, ma pazienza. Poi ci fu l’inserimento all’asilo nido: … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Gattonare

«Mio nipote gattona.» «Gattonare! Chissà perché si dice così…» «Be’, perché i bambini vanno a quattro zampe, come i gatti.» «Sì, ma anche come i cani. Perché non dire cagnonare, allora.» «Penso che sia perché il gatto è più piccolo. … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 11 commenti

Nella giungla

Il piccolo marine striscia sul pavimento della giungla. Si spinge avanti coi gomiti, avanza col corpo, punta i piedi e va, veloce come il fulmine. Scansa la gamba di una sedia, l’angolo di un tavolino basso, intreccia una breve conversazione … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 7 commenti

Inganno

La sua disgrazia era stata nascere in una famiglia di amanti della birra. Lui aveva sempre cercato di mantenersi pulito, ma onestamente, come fai quando tutti ti sbattono in faccia quei boccali colmi di una roba liquida color dell’oro, sormontata … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 7 commenti

Svezzamento

Quando il bambino compì sei mesi, disse a sua madre: «Mamma, perché voi mangiate tutta quella roba buona e bevete come spugne e a me date solo latte? Va bene, il latte è tiepido e dolce, e non nego che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Telefonami alla melanzana

Il bambino di due anni è seduto sul tavolo di cucina. Accanto a lui sua madre sbuccia un quantitativo di patate che non stonerebbe nella cambusa di una nave con 500 passeggeri. Il piccolo l’aiuta raccogliendo le bucce e mettendole … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , | 3 commenti