Archivi tag: bambini

Sulla bocca dei bimbi e dei lattanti

Matteo, 6 anni. Dal medico. «Ah, così ti chiami Matteo! Come Salvini!» «Salvini è cacca.» Ada, un anno e mezzo, davanti alla tv. «Ki è kello?» «È il presidente del consiglio, Conte. Ti piace, Ada?» «No.» Dario, tre mesi. «Dario, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, politica | Contrassegnato , , , | 7 commenti

Piove

Oggi piove e non potrò starmene sul terrazzo a leggere Proust e a prendere il sole, perciò ho tutto il tempo per scrivere un post noiosissimo. Premetto che ho rispettato tutte le norme e prescrizioni stabilite dai ripetuti DPCM: sono … Continua a leggere

Pubblicato in diario, virus | Contrassegnato , , , , , , , , | 21 commenti

Ad ogni buon Conte

“Un solo genitore può camminare con i figli minori in prossimità della propria abitazione o spostarsi insieme a loro in situazioni di necessità o per motivi di salute”. Fonte: Viminale, 31 marzo 2020 “Non abbiamo affatto autorizzato l’ora del passeggio … Continua a leggere

Pubblicato in diario, virus | Contrassegnato , , , | 12 commenti

Un uomo così

Nella vita di quasi tutte le donne c’è un uomo così. Uno che le fa soffrire, ma dal quale non sono capaci di separarsi una volta per tutte. Il mio l’ho conosciuto quando avevamo entrambi circa trent’anni. Era un gran … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , | 6 commenti

Bambini

I bambini d’oggi sono diversi dai bambini che c’erano ai miei tempi. I bambini d’oggi ciucciano il latte della mamma fino a un anno e mezzo, due. «È così piccolo!» dicono le mamme attaccandosi al seno dei colossi di 15 … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , | 3 commenti

Noi della vecchia guardia

Noi professoresse della vecchia guardia siamo fatte così, che per esempio una sera, mentre ti prepari per andare a dormire, ti arriva un SMS. È Anna, una collega con la quale hai condiviso anni di lavoro e generazioni di studenti, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

I bambini

Sulla pratica dell’utero in affitto, altrimenti detta gestazione per altri, qualche perplessità ce l’ho. Non mi piace molto l’uso del corpo femminile come se non fosse altro che un’incubatrice, una macchina per fabbricare figlioli, e vedo non il rischio, ma … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti

Nuovi aggettivi

Adesso che un bambino ha inventato l’aggettivo “petaloso” e che l’Accademia della Crusca gli ha scritto una letterina, in cui gli dice, non che la sua parola è stata dichiarata esistente, ma che lo diventerà se molti la useranno, il … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere, scuola | Contrassegnato , , | 8 commenti