Un fil di voce

Era tanto che non perdevo la voce. Un tempo mi capitava spesso, almeno una volta l’anno. Malattia professionale: di mamma e di professoressa. Parlavo a voce alta, parlavo a lungo, all’occorrenza lanciavo certi urlacci che mi sentivano fin dalla strada. E così la voce se ne andava, e restavo afona per due o tre giorni, e andavo a scuola lo stesso, sussurravo «state buoni perché non ho voce» e quei diavoli, che in circostanze normali mi avrebbero mangiata viva, se ne stavano zitti zitti ad ascoltare i miei bisbiglii. Tanto che avevo anche pensato di simulare un mutismo permanente.

Ieri invece ero a casa tranquilla, sola, zitta come un topino. Il telefono ha squillato e quando ho risposto la parola mi si è rotta in gola: sono usciti dei suoni gracchianti, un balbettio, un sibilo. Ero di nuovo muta. E muta me ne sono stata per tutto il giorno. Stamattina dalla gola mi è uscito un filo di voce arrochita, ma comunque udibile. Sono sulla via della guarigione. Menomale, che tra una settimana ho da parlare degli Ingranaggi alla biblioteca San Giorgio.

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

22 risposte a Un fil di voce

  1. Una laringite,presumibilmente; forse a causa di una influenza banale. Buon ristabilimento!

  2. wwayne ha detto:

    Deve recuperare la voce anche in vista dei futuri dibattiti politici, in cui strepiterà come un’Erinni contro i Fratelli d’Italia che da anni imperversano a Pistoia! 🙂

  3. luisa zambrotta ha detto:

    Auguri carissimi ❣️❣️❣️

  4. Bergontieleonora ha detto:

    Buona guarigione, 🤗.

  5. marisasalabelle ha detto:

    Grazie a tutti per gli auguri

  6. zipgong ha detto:

    Una donna con un fortunoso abbassamento di voce. Il sogno proibito di molti maschietti.

  7. Kikkakonekka ha detto:

    Ho la moglie afona da alcuni giorni. Beh, non male.
    😀
    Hahah!

  8. marisasalabelle ha detto:

    Zipgong, Kikkakonekka: siete deliziosi…

  9. chiccoconti ha detto:

    A volte, con le porcherie che ci circondano, quasi quasi c’è da rimanere davvero senza parole… e voce

  10. almerighi ha detto:

    parla basso anche senza laringite e chi non urla “voceeeee” ti ascolterà con attenzione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...