Contessa

E per ricordare Paolo Pietrangeli, morto ieri a 76 anni, posto la sua indimenticabile Contessa.

So tutto: è una canzone comunista, incita alla violenza, chi non salta comunista è. La posto lo stesso.

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Contessa

  1. carlo becattini ha detto:

    Una bella voce, un bravo cantautore…
    anch’io, ieri sera, ho fatto un articolo su di lui per ricordarlo.

  2. Paolo Popof ha detto:

    Non è una canzone violenta, è un grido di rabbia.
    Non sta scritto da nessuna parte che con le “canzoni si possano fare rivoluzioni” (F.G.) semmai sono un monito per non costringerci ad atti insani per legittima difesa.

  3. marisasalabelle ha detto:

    Stavo solo “anticipando” possibili critiche e reazioni alla mia scelta di postare questa canzone. Poi, no, con le canzoni non si fan rivoluzioni, ma da sempre le canzoni hanno accompagnato le rivoluzioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...