Stoccaggio

Sono arrivate le nuove dosi di vaccino e nei centri di stoccaggio sono tutti molto preoccupati. Le scorte non sono ancora esaurite, e gli speciali supercongelatori dove tenerle a 70 gradi sotto zero sono ancora mezzo pieni.

«Dobbiamo studiare un piano per conservare le fiale che arriveranno a giorni.»

«Presto, facciamo un elenco degli ospedali, delle cliniche e dei laboratori che possono mettere a nostra disposizione i loro contenitori a bassissima temperatura.»

«Già fatto, ma non saranno sufficienti.»

«Hmm… che si potrebbe escogitare?»

«In montagna è nevicato tantissimo: potremmo improvvisare delle ghiacciaie naturali.»

«Buona idea. E poi?»

«Immergere le fiale nelle acque gelide dei torrenti?»

«Mia cugina ha un congelatore molto vecchio… il termostato si è rotto e la temperatura all’interno è molto bassa. Posso sentire se ce lo fa usare!»

«Bene, che altro?»

«C’è sempre il freezer della Leontina…»

«Al limite, io potrei riempire la vasca di cubetti di ghiaccio: tanto in casa usiamo solo la doccia!»

«Dovremmo essere a posto, allora.»

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

26 risposte a Stoccaggio

  1. marisasalabelle ha detto:

    Quando si deve fare di necessità virtù! 😉

  2. wwayne ha detto:

    Gli italiani hanno sempre avuto un eccezionale talento nell’arte di arrangiarsi (soprattutto al Sud, dove le difficoltà sono tante e le opportunità pochissime), quindi non ho dubbi che ci riveleremo all’altezza della situazione anche in questo caso. Un popolo che ha superato le invasioni barbariche, 3 sacchi di Roma, la calata in Italia del Barbarossa e di Enrico VIII e l’occupazione nazista non avrà certo problemi a trovare qualche congelatore.

  3. wwayne ha detto:

    Errata corrige: Carlo VIII.

  4. marisasalabelle ha detto:

    Comunque, una cosa bisogna ammetterla: dopo l’inizio un po’ zoppicante, le vaccinazioni ora sembrano aver preso un buon ritmo.

    • wwayne ha detto:

      A proposito di inizi zoppicanti, che ne pensa del turbolento avvio della presidenza Biden?

      • marisasalabelle ha detto:

        Tutto il male possibile, ovviamente

      • wwayne ha detto:

        Comunque il capo della polizia del Campidoglio ha fatto benissimo a dimettersi, perché non ha saputo prevenire quanto è successo nonostante fosse nell’aria da molto tempo. E infatti io e Lapinsù ne discutevamo nei commenti di questo post già a Novembre: https://lapinsu.wordpress.com/2020/11/10/dagli-alluntore/

      • marisasalabelle ha detto:

        Certamente è sotto gli occhi di tutti che il Campidoglio non è stato protetto con la stessa energia con cui, in occasione della manifestazione di Black Lives Matter furono schierati soldati armati fino ai denti… Giocano senz’altro molti fattori, forse la sottovalutazione del rischio, ma in gran parte anche una certa complicità. In fondo la polizia americana non brilla per democrazia e del resto Trump è sempre il Presidente. Io non credo che nessuno intravedesse il pericolo di una manifestazione violenta, anche se forse non nei termini in cui si è effettivamente svolta, piuttosto credo che da parte delle forze dell’ordine Trump goda di molto consenso e che anziché reprimere l’insurrezione dei trumpiani molti poliziotti e forse anche i loro capi avrebbero voluto parteciparvi. Spero che non ti sia sfuggita la perla dell’amica Giorgia, che durante le ore del caos si augurava che la violenza cessasse, “come chiesto dal presidente Trump”!

      • wwayne ha detto:

        Non ha detto il falso, dato che Trump ha effettivamente invitato i suoi sostenitori a tornare a casa. Certo, l’ha fatto con voluto e colpevolissimo ritardo, ma l’ha fatto.

      • marisasalabelle ha detto:

        Sappiamo benissimo tutti e due che prima li ha aizzati, poi certo, ha detto loro di tornare a casa… continuando a ribadire che il vero vincitore è lui!

      • wwayne ha detto:

        Da uno come Trump è già tanto aver ottenuto quell’invito tardivo a smontare tutto. Comunque, l’importante è che sia chiaro a tutti che Giorgia non ha mentito. Quell’abitudine appartiene ad altri schieramenti politici, come può ben vedere da quest’articolo: https://www.lastampa.it/torino/2014/05/06/news/fassino-alza-il-dito-medio-al-filadelfia-1.35751220

      • marisasalabelle ha detto:

        Ti arrampichi sugli specchi, mio caro… tecnicamente, può anche non aver mentito, ma nelle sue parole Trump da sobillatore si è trasformato in un pacificatore!

      • wwayne ha detto:

        Per Giorgia mi arrampicherei anche sulle Dolomiti senza fune. Comunque non c’è niente di male a giocare con le parole: l’importante è non giocare con i voti degli italiani, alleandosi con dei partiti che in campagna elettorale erano avversari. Questo Giorgia non l’ha mai fatto, tutti gli altri sì. E’ dai fatti come questo che si desume il valore di una persona, non dalle parole.

  5. The Butcher ha detto:

    Concordo con wwayne. In casi come questi abbiamo sempre trovato un modo per arrangiarci e penso che anche in questo caso ci riusciremo.

  6. luisa zambrotta ha detto:

    Divertente… anche se il problema dello stoccaggio in Lombardia mi preoccupa un po’ ….

  7. marisasalabelle ha detto:

    Si sorride per scaramanzia… il problema c’è, ma gli italiani, come dice wwayne, sono ingegnosi…

  8. maxilpoeta ha detto:

    quando ci sarà il vaccino italiano ci saranno meno problemi, hanno detto che si può conservare in frigorifero, e poi la cosa bella è che non occorre una seconda iniezione, al momento sembrano esserci solo vantaggi….🙂

  9. wwayne ha detto:

    Renzi voleva indurre Conte a dimettersi, con la promessa che poi avrebbero formato insieme il governo Conte ter. In realtà poi l’avrebbe scaricato, e avrebbe proposto a Mattarella un altro nome come capo del governo (forse Draghi, forse addirittura se stesso). Conte però non si è fatto fregare, e ha detto chiaro e tondo che se cade l’attuale governo lui non farà un nuovo governo con Renzi. Il che equivale a una minaccia: è come se gli avesse detto “Caro Matteo, sappi che se stacchi la spina a questo governo in quello che nasce dopo potresti anche non esserci”. Un colpo da maestro, che ha permesso a Conte di vincere una partita a scacchi davvero lunghissima e imprevedibile. Le confesso che nel vedere Renzi finire a gambe all’aria dopo aver tanto tramato provo una soddisfazione immensa.

  10. wwayne ha detto:

    P.S.: Rimanendo in tema di politica, stamani mi è venuta l’ispirazione per una nuova dedica alla mia amata Giorgia:

    Splendida splendente
    L’ha scritto anche Il Giornale
    Io ci credo ciecamente

    Vota per Giorgia Meloni
    E avrai un’Italia nuova
    Grazie a una premier perfetta

    Competente, brillante
    Splendida splendente

  11. marisasalabelle ha detto:

    Meloni non è un serpente
    ma un pensiero frequente
    che diventa indecente…

  12. marisasalabelle ha detto:

    Modestamente… 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...