Archivi del mese: dicembre 2020

Mi arrendo

Basta. Mi arrendo. Ora che è uscita la variante inglese, che è del 70% più contagiosa di quella normale e non si sa di quanto più grave, e si stoppano i voli dalla Gran Bretagna come un anno fa si … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | 19 commenti

Nedo Fiano

Ieri è morto Nedo Fiano. Era nato il 22 aprile 1925, come mio padre. È stato deportato ad Auschwitz, è sopravvissuto, unico della sua famiglia. Io l’ho incontrato una volta, al cinema Verdi di Pistoia, per un’iniziativa rivolta alle scuole: … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 5 commenti

Non è difficile

Io le ho capite benissimo le nuove regole per i giorni rossi. UNA volta al giorno si potrà uscire, in DUE persone, e comunque in macchina non più di TRE, per andare a trovare QUATTRO parenti o amici, portando CINQUE … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 14 commenti

Senza brioche

Da quando mi sono sposata, nel lontano 1979, ho sempre organizzato a casa mia la cena di famiglia per la vigilia di Natale. Il numero dei partecipanti, l’età media, i gradi di parentela sono variati negli anni: sono nati dei … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 18 commenti

Il sangue

La curva dei contagi non diminuiva più, i reparti ospedalieri restavano pieni e in più occasioni venivano definiti saturi, i morti erano centinaia ogni giorno (be’, pazienza se qualcuno morirà, diceva un industriale di idee molto aperte), ma niente di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 6 commenti

Il bambino

Il bambino di quasi dieci mesi è sempre molto indaffarato. A quattro zampe corre come un fulmine inseguendo il gatto, sale gli scalini, si arrampica sul divano. Aggrappandosi alla ringhiera delle scale, a un tavolino basso o a qualunque altro … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | 6 commenti

Aprire e chiudere

«Io, la gente, credo che non riuscirò mai a capirla. Insomma, era chiaro che l’apertura dei negozi prima di Natale era una domanda a trabocchetto, un test di intelligenza. C’erano questi commercianti, questi benedetti ristoratori: e dai, apri, dobbiamo vendere, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 20 commenti

Conte

Conte I con Salvini e Di Maio Conte II con Di Maio e Zingaretti Conte III con Renzi e Di Maio Conte IV con Stanlio e Ollio Conte V con Bud Spencer e Terence Hill Conte VI con Antonio e … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 8 commenti

Luoghi comuni

Non so chi sia il genio che per primo ha notato che «esiste una parola per definire chi ha perso i genitori, esiste una parola per definire chi ha perso il marito ma non esiste una parola per definire chi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 24 commenti

Consigli per gli acquisti

Vado in libreria a cercare qualche libro da regalare. Già che sono lì, sorveglio le mie creature: L’ultimo dei Santi e Gli ingranaggi dei ricordi stanno fianco a fianco, in attesa che qualcuno li scelga. Manca solo l’Efisia, poverina. Sfortunata … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 4 commenti