L’importanza di essere negativi

Attenzioni per la tutela delle persone e degli animali durante i  festeggiamenti di fine anno - Città di Cirié

Chi ha inventato il motto “pensa positivo”? Io, è un mese e otto giorni che penso positivo. Positivo, positivo, positivo. Non ne potevo più di pensare positivo. Da oggi, finalmente, posso pensare negativo.

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

29 risposte a L’importanza di essere negativi

  1. wwayne ha detto:

    La foto mi ricorda una mail che ci mandava WordPress a fine anno. In cima c’era appunto una foto con i fuochi d’artificio, poi seguiva un lungo elenco di tutti i risultati che avevamo raggiunto nel corso di quell’anno: le visualizzazioni, i Mi piace, i commenti… il tutto commentato anche con toni altisonanti, del tipo “Ci vorrebbero 10 stadi come quello di San Siro per contenere tutte le persone che hanno visitato il tuo blog quest’anno”. Mi è dispiaciuto quando WordPress ha smesso di mandare questa mail celebrativa, perché ammetto che solleticava non poco il mio già ipertrofico ego. 🙂
    P.S.: Mi fa molto piacere che Lei sia finalmente risultata negativa al covid. Festeggi con un bello spumante, o magari un mirto: in realtà quest’ultimo è più un digestivo che una bevanda da brindisi, ma sarebbe un modo di rendere onore delle Sue origini sarde. 🙂

    • mapiova ha detto:

      Anche io ci sono rimasto molto male il primo anno in cui wordpress non ha inviato questa mail che poi molti blogger trasformavano in articolo che pubblicavano sui loro blog. Ricordo che al tempo ci ho scritto persino un post

      • wwayne ha detto:

        Tra l’altro non so se succede anche a te e alla signora Salabelle, ma io non riesco mai a prevedere quante visualizzazioni, Mi piace e commenti riceverà un mio post. Ad esempio, i miei ultimi 2 post li ho scritti entrambi lo stesso giorno, ma ho pubblicato per primo quello che mi sembrava più promettente: ebbene, mi ero sbagliato di grosso, perché il post che ho scelto di pubblicare per secondo ha avuto molto più successo del precedente.
        Allo stesso modo non avrei mai potuto prevedere che, tra tutti i post che ho pubblicato quest’anno, il più visualizzato sarebbe stato uno in cui recensivo un film western del 1956 (https://wwayne.wordpress.com/2020/04/07/un-amore-proibito/). Di norma un mio post raccoglie dalle 500 alle 1.000 visualizzazioni, questo ad oggi ne ha raccolte 6.848. Non mi spiego il motivo di tanto clamore, ma ovviamente è una soddisfazione immensa! 🙂

  2. wwayne ha detto:

    Errata corrige: ALLE Sue origini sarde.

  3. marisasalabelle ha detto:

    Sì, ricordo anch’io quelle mail di WordPress…
    Il mirto non mi piace; in compenso in Sardegna abbiamo un ottimo vino da dessert, l’Anghelu Ruju, te lo raccomando!

  4. elettasenso ha detto:

    In tema con il mio articolo di oggi
    🙃

  5. quarchedundepegi ha detto:

    Non c’è la via di mezzo?
    BUON POMERIGGIO.
    Quarc

  6. marisasalabelle ha detto:

    No, in questo caso non c’è… o sei positivo o sei negativo! Non puoi avere “un po’ di covid”

  7. marisasalabelle ha detto:

    Non ti ho mica schiaffeggiato… Scusa comunque, non volevo!

  8. Speranza ha detto:

    Dai! Quando là negatività è positiva❤️

  9. Paola Bortolani ha detto:

    Felice della bella notizia! Goditi il nipotino 🙂

  10. Irene (la Gnoma) ha detto:

    In certi casi, la negatività è davvero importante!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...