A proposito delle novità librarie

Come tutti noi comuni mortali, non potendo fare presentazioni dal vivo del suo ultimo romanzo Buonvino e il caso del bambino scomparso, Walter Veltroni organizza un evento online. Ma diversamente da tutti noi comuni mortali, che speriamo che qualcuno ci ascolti e poi decida di comprare il nostro libro, lui ammette alla diretta solo chi ha già acquistato il suo libro. Eh sì, la classe non è acqua.

P.S.: Ieri in libreria ho aperto a caso una copia di Buonvino etc. La prima frase che mi è venuta incontro è stata: “… abbassò la mascherina per rispondere”. E anche stavolta, come dice il nostro padre Dante, “più non ci ho letto avante”

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a A proposito delle novità librarie

  1. marisasalabelle ha detto:

    Amore per chi, per me, per Veltroni o per il commissario Buonvino? 😉

  2. wwayne ha detto:

    Anch’io ho appena pubblicato un nuovo post… spero che Le piaccia! 🙂

  3. librini ha detto:

    Sono disgustata!! Di solito le presentazioni si fanno per promuovere i libri, non per costringerti a comprarli in anticipo. Spero che ci siano pochissimi partecipanti all’evento di Veltroni!

  4. marisasalabelle ha detto:

    Infatti… non mi sembra una cosa di una grande classe!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...