Gattonare

«Mio nipote gattona.»

«Gattonare! Chissà perché si dice così…»

«Be’, perché i bambini vanno a quattro zampe, come i gatti.»

«Sì, ma anche come i cani. Perché non dire cagnonare, allora.»

«Penso che sia perché il gatto è più piccolo. Un cane può essere anche molto grosso. Il gatto somiglia di più al bambino.»

«Leprottare, allora!»

«Naa… leprottare è per quando il bambino è più veloce…»

«Conigliare, allora?»

«Mio nipote picciona, e il tuo?»

«Il mio già gallina…»

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Gattonare

  1. Paola Bortolani ha detto:

    Mio nipote ha tre mesi, chissà che cosa farà

  2. marisasalabelle ha detto:

    Fra qualche mese miciotterà anche lui… 😉

  3. poetella ha detto:

    soluzione del problema che non mi riguarda.
    Non ho e non avrò mai un nipote.
    Alè!

  4. luisa zambrotta ha detto:

    😊 🐈 🌟 🐈 😊

  5. Massy ha detto:

    Dalle mie parti “gattonare” significa cadere pesantemente a terra.

  6. Nonna Pitilla ha detto:

    ahahahh piccionava è magnifico!

  7. marisasalabelle ha detto:

    Infatti ridevo come una matta mentre immaginavo questo dialogo e mio marito scuoteva la testa…

  8. TADS ha detto:

    bellissimo, questi spaccati di cultura mi fanno impazzire 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...