Il numero

Devo effettuare alcuni pagamenti alle Poste: scelgo un ufficio periferico, sperando di trovare meno gente rispetto alle Poste centrali, ma fuori, a far la coda, c’è una decina di persone. Mi informo su chi sia l’ultimo e aspetto. Ascolto con un orecchio solo le chiacchiere degli altri clienti in attesa e consulto il mio cellulare tanto per passare il tempo. A un tratto arriva un signore cicciottello, dall’aria volitiva. Con grande sicurezza scavalca la fila, entra nell’ufficio, va alla macchinetta che rilascia i biglietti numerati. Intanto il cliente che è al banco è stato servito e sul display si illumina il numero 95.
«Sono io! Tocca a me!» dice il signore grassottello.
«Ma… ma come! Ci siamo noi!»
«Siamo in fila da mezz’ora… siamo arrivati prima di lei!»
«Ma è il mio numero, tocca a me.»
«Lei è l’ultimo!»
«No, sono il primo! L’avete il numero, voi?»
«Ecco, non ci abbiamo pensato… già che dobbiamo attendere fuori, non ci è venuto in mente di prendere il numero.»
«Capisco… ma io l’ho preso, invece, ed è uscito ora, e quindi tocca a me!»

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, virus e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

18 risposte a Il numero

  1. luisa zambrotta ha detto:

    Purtroppo è così…

  2. poetella ha detto:

    la legge non ammette ignoranza!

  3. Dov’è stato occultato i cadavere? 🙄

  4. marisasalabelle ha detto:

    No, alla fine abbiamo deciso di risparmiargli la vita 😀

  5. quarchedundepegi ha detto:

    Beh… finché in Italia i “furbetti” avranno la possibilità di esercitarsi a scapito di chi si comporta onestamente… l’Italia starà male.
    Buona serata.
    Quarc

  6. Nonna Pitilla ha detto:

    Attenti al numero! Ci voleva il cartello!😊

  7. rodixidor ha detto:

    Bastava dire al signore cicciottelo che tutti voi eravate in fila per prendere il numero e lui non poteva scavalcare la fila.

  8. Enza Graziano ha detto:

    Non ha avuto paura neppure per un istante del linciaggio? 😅

  9. Dopo cicciotello è zoppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...