Robot

Al TG Regione un servizio ci mostra un ristorante di Marina di Cecina dove a servire i clienti è una graziosa cameriera robot. Il proprietario ne illustra i pregi: è gentile, precisa, si muove senza fretta, è una curiosità che attira. È costata un bel po’, ma il ristoratore pensa di ammortizzare rapidamente l’investimento iniziale grazie al risparmio sulla cameriera umana che rimpiazza. Sarà molto bello andare al ristorante serviti da impeccabili camerieri e camerierine robot, scansando con destrezza gli ex camerieri in carne ed ossa accoccolati sull’uscio a chiedere l’elemosina. Prossimo step, sostituzione degli avventori umani, così sguaiati e rumorosi, propensi a ubriacarsi, con educatissimi avventori robot.

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Robot

  1. wwayne ha detto:

    Negli istituti alberghieri, dopo i primi 2 anni in cui tutti fanno un percorso comune, i ragazzi scelgono di specializzarsi in un settore a scelta tra cucina, pasticceria, sala e vendita e accoglienza turistica. Chi opta per sala e vendita sostanzialmente sceglie di fare il cameriere.
    Questo significa che ci vogliono ben CINQUE ANNI di studio per imparare questo mestiere: i primi 2, in cui si impara qualche rudimento del mestiere, e i successivi 3, in cui ci si specializza.
    Ora, pensare di sostituire un cameriere con 5 anni di preparazione teorica + chissà quanti anni di esperienza con un robottino è semplicemente demenziale: il robottino non avrà mai la sua stessa intelligenza, né tantomeno le sue stesse competenze, acquisite in anni di studio e di lavoro.
    Ad ogni modo, quest’iniziativa non mi stupisce, perché è figlia del nostro tempo: oggi crediamo che la tecnologia sia in grado di fare qualsiasi cosa, e che possa sostituire l’uomo anche in delle operazioni che invece sono ampiamente fuori dalla portata di un’intelligenza artificiale.

  2. marisasalabelle ha detto:

    L’essere umano sta diventando completamente superfluo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...