Untori e non untori

Quindi, se sei un cittadino qualsiasi e passeggi per una strada poco affollata senza calcarti la mascherina fin sugli occhi, se ti siedi su un prato con qualche amico senza mantenere un chilometro di distanza, e soprattutto se ordini al bar uno spritz, l’aperitivo del diavolo, non solo rischi una multa, ma sei anche un irresponsabile, uno che mette a rischio la salute di tutta l’Italia. Invece se indossi un giubbotto arancione o sei un amico di Salvini e Meloni e riempi una piazza come un uovo senza rispettare distanze e senza usare mascherine, va tutto bene.

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, virus e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

21 risposte a Untori e non untori

  1. wwayne ha detto:

    Giorgia è una piccola grande donna
    Solo una piccola grande donna
    Niente più
    Di questo niente più
    Ci serve da morire
    Questa piccola grande donna
    Adesso che
    La Lagarde ci affossa
    Adesso che
    L’Europa ci ignora
    Adesso che
    Voglio una piccola grande donna.

    • marisasalabelle ha detto:

      Ma proprio tu che sei prudentissimo per tutto ciò che riguarda il virus, come puoi perdonarglielo, alla Giorgia, lo spettacolo di ieri, che non solo ha rappresentato un rischio oggettivo, ma che è stato al tempo stesso uno sfregio nei confronti di tutti noi che ci impegniamo a rispettare le regole anche quando a volte non le condividiamo o non le capiamo? E non dire che Giorgia, a differenza del suo buon amico Matteo, ha manifestato ipocrita preoccupazione per “l’assembramento”…

  2. poetella ha detto:

    fanno semplicemente schifo!
    stop

  3. quarchedundepegi ha detto:

    Questa è l’ennesima dimostrazione che è tutto relativo…
    Ormai, dopo 84 anni, non ci faccio più caso. Semmai sorrido di fronte a certe imbecillità. Il problema è che in Italia ci sono troppo pochi psichiatri.
    Buon Pomeriggio.
    Quarc

    P.S.: Il massimo dell’imbecillità è dare la multa a chi prende solitario il sole su una spiaggia.

  4. chiccoconti ha detto:

    Comunque sia è sempre così… Anche perchè con quella mandria di neofascisti quali sono i gilet arancioni, purtroppo, a mettersi a muso duro gli fai solo della pubblicità: in questi casi, chi ha più buon senso lo metta. Sbagliato è certamente prendersela coi “piccoli”, quello si: ma per quanto mi riguarda non ho verificato, né sulla mia persona né su miei conoscenti, casi di pignoleria burocratica.

  5. marisasalabelle ha detto:

    Non solo gli arancioni ma anche il cosiddetto “centrodestra” se n’è bellamente sbattuto di regole, distanziamento, mascherine e compagnia cantante!

  6. wwayne ha detto:

    A proposito dei potenziali untori e di come vengono recepiti, Le segnalo questo video:

    Che ne pensa?

  7. marisasalabelle ha detto:

    Mi pare che quella donna sia piuttosto esagitata… basta che si tenga a distanza dal potenziale untore, a richiamare all’osservanza delle regole ci deve pensare il personale delle ferrovie

    • wwayne ha detto:

      Anch’io avevo notato la foga della donna, e infatti se Le ho segnalato il video è proprio perché conferma ciò che Lei sostiene da molto tempo: questo virus ha trasformato alcuni esaltati in degli arcigni fustigatori dei costumi altrui, sempre pronti ad aggredire chi beccano a compiere anche la più minima trasgressione alle regole di contenimento del contagio. Certo, meglio loro dei menefreghisti che hanno già ricominciato con la movida, ma una via di mezzo non sarebbe male…

      • marisasalabelle ha detto:

        Alla fine non so chi sia meglio… comunque, certo, ci vorrebbe un po’ di equilibrio, cosa che spesso scarseggia.
        Prof, scusa se mi permetto, ma… “la più minima” non si dice! 🙂

      • wwayne ha detto:

        Inizialmente volevo scrivere “la benché minima”, ma poi mi sono corretto, perché sono quasi certo che quest’espressione si usi solo in frasi negative (ad esempio “Non ne avevo la benché minima idea”). Se Lei mi dice che anche così sono incappato in un errore, lo ammetto molto serenamente e me ne scuso, senza cercare di arrampicarmi sugli specchi (anzi, sugli imbuti) come la Azzolina. 🙂

  8. marisasalabelle ha detto:

    La benché minima andava bene!

  9. Paola Bortolani ha detto:

    Abbiamo al governo persone mediocri, ma abbiamo all’opposizione persone pessime per ignoranza e incapacità. capaci solo di dividere e fomentare l’agitazione. Intanto, da loro, mai ascoltato una proposta seria che sia una

  10. Apparentemente ha detto:

    Questo vale anche per i rossi del 25 aprile..o per i mussulmani che pregano..
    Esempi ce ne sono..ce ne sono..

  11. marisasalabelle ha detto:

    Per quanto ne so, il 25 aprile ci sono state solo alcune manifestazioni con numero ridotto di partecipanti ben distanziati… nulla di paragonabile al casino dei giorni scorsi. C’era ancora il lockdown e non mi risultano grandi trasgressioni, anzi, c’era il famoso “bella ciao dal balcone”. Quanto ai musulmani, non sono abbastanza informata, non so se abbiano attuato misure di distanziamento durante le preghiere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...