In fila

Tarda mattinata in una splendida giornata di maggio. Sono in fila davanti al supermercato: una fila piccola, perché al Conad, persone oltre le cose, ci va meno gente che alla Coop e all’Esselunga, davanti ai quali vedo, se ci passo davanti, file degne delle migliori attrazioni di Gardaland. Io me la cavo con un’attesa di circa un quarto d’ora, mani sudate dentro i guanti di lattice, naso che prude sotto la mascherina chirurgica. Il buttadentro, nuova figura chiave di ogni supermercato che si rispetti, presidia l’entrata con giubbotto giallo fosforescente, walkie talkie e, ovviamente, mascherina e guanti. Molte clienti lo trovano affascinante e qui non so se dipenda dal suo fisico imponente e dal suo aspetto autorevole o dall’ennesima variante della sindrome di Stoccolma. Anche il nero che aiuta a portare il carrello in cambio della moneta che vi è custodita indossa guanti e mascherina e ha aggiunto una nuova specializzazione: indica agli avventori come sistemarsi nella fila serpentina e ai clienti che escono da che parte passare.
Sul piazzale vedo due suore vestite di rosa. Sono perplessa: conosco suore che vestono uniformi nere, bianche, grigie, blu; rosa non ne avevo mai viste. Chissà che caldo devono avere, col loro tipico copricapo, le calze bianche spesse un dito, le scarpe di cuoio allacciate, oltre, naturalmente, i DPI d’ordinanza. Una di loro, per non farsi mancare nulla, indossa un maglioncino bianco sopra la veste.

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, virus e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a In fila

  1. quarchedundepegi ha detto:

    Hai fatto buoni acquisti?
    Buon Pomeriggio.
    Quarc

  2. Alessandro Gianesini ha detto:

    Avran lavato la divisa estiva con l’intimo dell’ultimo dell’anno! 🤣

  3. Nonna Pitilla ha detto:

    “” o dall’ennesima variante della sindrome di Stoccolma.””” bellissima quasta espressione!!!

  4. poetella ha detto:

    Povera suorina…

  5. marisasalabelle ha detto:

    Davvero, non so come facesse a resistere…

  6. Massy ha detto:

    DPI di ordinanza quale sarebbe?

  7. marisasalabelle ha detto:

    Mascherina e guanti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...