Esselunga

Quando vado a presentare il mio libro in un posto che non è una libreria porto io qualche copia da vendere. Mio marito che fedelmente mi accompagna mette i volumi in una borsa di plastica gialla col logo Esselunga. È con quella che siamo andati anche a Bibliocoop, ma proprio mentre stavamo andando via uno dei soci coop presenti ha notato la nostra busta.
«Ehi, ma questo è giocare sporco! Come potete presentarvi con una borsa della concorrenza?»
«Se è per questo» ha detto mio marito, «noi di solito andiamo al Conad.»
«Ma solo perché l’abbiamo sotto casa!» ho cercato di rimediare. «E comunque io sono socia Coop…»
Forse non mi inviteranno più.

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, romanzo e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Esselunga

  1. vengodalmare ha detto:

    addirittura! associare un libro a un supermercato e lamentarsi per la concorrenza con un altro .. siamo proprio ridotti male.

  2. vengodalmare ha detto:

    Beh, meno male 😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...