Santi e librai

Non godendo della grande distribuzione di cui poteva avvalersi l’Efisia, uscita con Piemme, L’ultimo dei Santi all’inizio, nelle librerie di Pistoia, non se lo filava nessuno. A parte Les Bouquinistes, ovviamente, dove è stato presentato tra luminarie e fuochi d’artificio, e il giornalaio Giacomo, che sta in fondo alla mia strada e che mi ha dedicato una locandina che è rimasta esposta per tutta l’estate. Poi qualche copia è comparsa alla Feltrinelli, nello scaffale delle novità, nell’ultimo ripiano in fondo, per poi salire al penultimo e ai fasti di quello centrale. Potevo monitorarlo senza entrare nel negozio: tre copie, poi due, poi una, poi improvvisamente quattro. A un tratto è scomparso dalle novità ed è riapparso all’interno, negli scaffali che seguono l’ordine alfabetico, ma di faccia, non di costa. Non ha avuto il privilegio del tavolino, ma questo era chiaro fin dall’inizio: sui tavoli, nelle librerie di catena, i posti sono contingentati e spettano agli editori più grossi, tant’è vero che a volte un editore pubblica un certo libro solo per non perdere la postazione sul tavolo.
Alla Giunti e alla Cino L’ultimo dei Santi non l’avevano, poi la Cino si è arresa e l’ha esposto nel reparto gialli e thriller. La Giunti tiene duro, Il Globo l’ha ordinato, come mi assicura la dirimpettaia della mamma, ma la cosa più sorprendente per me è stato vederlo in vetrina in due librerie dove mai mi sarei aspettata di trovarlo: la snobbissima libreria Lo Spazio che mai avrei creduto abbassasse i suoi occhi fino al mio infimo livello e la libreria del Seminario, forse, quest’ultima, tratta in inganno dai Santi del titolo…

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, libreria, romanzo e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Santi e librai

  1. Il potere dei santi …..

  2. marisasalabelle ha detto:

    Vedi cosa vuol dire avere Santi in Paradiso!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...