Splendido

Nella hall dell’albergo, due signore si scambiano consigli di lettura.
«Sto leggendo La ragazza del treno» dice una.
«Splen-di-do!» fa l’altra.
«Ah, bene. Perché sa, sono appena all’inizio, ma non…»
«Alcune parti sono un po’ noiose, in effetti.»
«Ah, ecco. Finora c’è solo lei che va avanti e indietro col treno…»
«È tutto così, sa. Ma è splendido. Splen-di-do!»

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, leggere, romanzo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.