La donna moderna

Donne! Una nuova era di speranza si apre per voi. Il vostro compito è quello di redimere il pianeta col vostro comportamento virtuoso. Quindi, oltre a non vestirvi in modo provocante, a non disobbedire ai vostri mariti e compagni, a non coltivare idee sovversive, ecco alcune nuove piccole regole che d’ora in avanti dovrete seguire. Se siete in età riproduttiva, sbrigatevi a sfornare figli per la Patria, ma che siano di sangue puro. A proposito di sangue, se per caso non siete riuscite a rimanere incinte e vi è venuto il ciclo, smettetela di usare quegli stupidi assorbenti a tasso inquinante elevatissimo: indossate pannolini di cotone e la mattina presto recatevi al lavatoio a strofinarli con cenere e lisciva fini a smacchiarli del tutto. Se invece siete incinte, non sognatevi neppure di interrompere la gravidanza, o saremo costretti a legarvi al letto fino al giorno del parto. Vi affido tutte al cuore immacolato di Maria e che la forza sia con voi!

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a La donna moderna

  1. tramedipensieri ha detto:

    😂😂😂😂😂

  2. lallaerre ha detto:

    e che vogliamo dire a quei beceri (e purtroppo anche becere) che le pensano davvero queste cose?

  3. marisasalabelle ha detto:

    Il vero dramma è proprio questo, che ci sia gente che le pensa davvero!

  4. Sara Provasi ha detto:

    Tutto ciò non fa che amplificare la mia non voglia di fare figli! 😀

  5. wwayne ha detto:

    Sgarbi Le ha dato ragione.

  6. marisasalabelle ha detto:

    Non solo, ma il PD tuttora insiste a rivendicare i meriti di Minniti in modo totalmente schizofrenico perché nello stesso tempo vuole distinguersi dalla “cattiveria” di Salvini ostentando “umanità” e “accoglienza”. un po’ come i 5Stelle che ultimamente si sono scoperti paladini dei diritti umani…
    Con questo, io ritengo che tra tutti questi soggetti Salvini sia il più pericoloso e il più spregiudicato, ma l’ipocrisia degli altri mi disgusta

    • wwayne ha detto:

      I grillini si stanno dissociando dal loro alleato perché hanno capito che con le sue continue censure Salvini sta spaventando gli italiani, e quindi vogliono evitare di affondare insieme a lui. Successe la stessa cosa quando la stella di Berlusconi cominciò ad offuscarsi: in quel caso non solo i suoi alleati, ma perfino alcuni forzisti saltarono giù dal carro.
      Se conoscesse meglio la storia, il leader del Carroccio avrebbe seguito la lezione di Ottaviano Augusto: davanti ai dissenzienti la tattica migliore è quella di ignorarli, perché è proprio tentando di tappargli la bocca che si fa pubblicità alle loro idee.

  7. marisasalabelle ha detto:

    Che storia vuoi che conosca… Salvini sta semplicemente perdendo la testa perché le cose non stanno più filando lisce come prima, i famosi 60 milioni di italiani che ha sbandierato come suoi sostenitori si stanno scocciando e lui, che conosce solo una strategia, non è capace di cambibare e si incarta.
    Quanto ai grillini, hanno tutto il mio disprezzo, ma non perché tradiscono Salvini, semplicemente perché sono ipocriti e falsi come Giuda.

    • wwayne ha detto:

      In politica e in tutti i campi in cui l’immagine ha un grande peso la falsità è praticamente d’obbligo. Una volta lessi (non mi ricordo dove) che in televisione non c’è mai nulla di totalmente vero: ecco, per la politica vale un po’ lo stesso discorso. Probabilmente anche i politici che ci appaiono più genuini e caciaroni (come la Meloni) si sono semplicemente scelti quella parte, e si attengono a quel copione. Non gliene faccio una colpa, capisco che fa parte del gioco. Un gioco che probabilmente Salvini perderà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...