NOI

Gli atleti africani non possono partecipare alla maratona. E ci credo! Con quelle gambe lunghe, con quella falcata, rischierebbero di vincere, di surclassare certi nostri campioni ariani minacciandone la superiorità. Allo stesso modo, d’ora in poi, sarà vietato agli afroamericani di suonare il sassofono (che arroganza!), ai musicisti rom e sinti di suonare la fisarmonica, ai giapponesi di maneggiare la katana e agli eschimesi di fare i buchi nel ghiaccio per prendere i pesci. Dev’essere chiaro a tutti che gli unici autorizzati a svolgere attività sportive, artistiche e musicali siamo NOI, e che di conseguenza saremo NOI a primeggiare in tutto. Heil Hitler!

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a NOI

  1. marisasalabelle ha detto:

    Stiamo scivolando sempre più nell’apartheid, ma guai a dirlo, è il solito allarmismo da radical chic!

    • wwayne ha detto:

      Ma no, queste sono mattane di mariuoli isolati. E il fatto che ognuna di esse non venga accettata come normale, ma anzi susciti un vespaio di polemiche (Trieste è in trending topic su Twitter) prova che dall’apartheid siamo ancora lontani anni luce. Certo, per mantenere questa distanza è opportuno che continuiamo ad indignarci e a protestare a viva voce ogni volta che salta fuori qualcuna di queste strampalate e vergognose bizzarrie. Grazie per la risposta! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...