Cari amici del terrazzino

Tornare a casa dalla libreria è una piacevole passeggiata di circa un quarto d’ora. Piacevole, ma non oggi, che proprio appena metto il naso fuori mi sorprende una specie di nubifragio, con un ventaccio che quasi mi porta via e una pioggia obliqua che mi infradicia gambe e piedi, nonostante l’ombrellino da cinque euro che reggo con due mani e che per miracolo non si rovescia con effetto Mr Banks (per chi non fosse un cultore di Mary Poppins, Mr Banks è il padre dei bambini, che a causa del loro comportamento sovversivo viene degradato con lo strappo del garofano dall’occhiello, lo sfondamento della bombetta e il rovesciamento dell’ombrello).
Cari amici del terrazzino, mi sa che siamo chiusi anche oggi.

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Cari amici del terrazzino

  1. Anche a Milano piove, ma quella pioggerella cheta, e invece ci sarebbe bisogno di una bella lavata, a strade ed edifici. Senza danni, eh…..

  2. marisasalabelle ha detto:

    Che ci sia bisogno di pioggia, sono d’accordo. Ma il freddo che è venuto… quello il buon Dio se lo poteva anche risparmiare! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...