Paura

«I ladri! Davvero hai avuto i ladri in casa?»
«Madonna!»
«Gesù Signore!»
«Santi e sante del Paradiso!»
«Ora cambierai la serratura, immagino.»
«Può darsi… ma non penso che siano entrati dalla porta. Non ci sono segni di scasso.»
«E da dove allora?»
«Dal terrazzino sul retro, attraverso i cortili. Scavalcare la ringhiera non è difficile, specialmente da quando non c’è più la siepe a proteggerla.»
«O mamma, il terrazzino! Era il tuo angolo preferito! E ora come farai? Non ci potrai più stare di certo!»
«Perché?»
«Come, perché. Avrai paura, no? che qualcuno si intrufoli…»
«Metterai le inferriate, no?»
«E certo, quando tuo marito è via, non vorrai più dormire da sola… dopo quello che è successo…»
«Avrai una paura!»
«Bello questo divano! È nuovo?»
«Sì… quello vecchio era da buttare, ma ho aspettato che morisse il cane prima di ricomprarlo.»
«Bello! Ma è bianco…»
«Non hai paura di sporcarlo?»
«Metterai delle fodere…»
No, care amiche. Non metterò delle fodere al divano nuovo, non metterò le inferriate alle finestre, non mi barricherò in casa. Non sono una donna particolarmente coraggiosa, ma mi rifiuto di circondarmi di barriere protettive contro i ladri, contro lo sporco, contro ognuno dei rischi che solo per il fatto di essere vivi corriamo ogni giorno. Continuerò a sedermi sul terrazzino nelle belle giornate, ad aprire le porte e le finestre, a sedermi sul divano bianco e a dormire sola in casa, se necessario. Ho vissuto 28 anni in questa casa prima che entrasse un ladruncolo a portarmi via gli orecchini. Ora, per i prossimi 28, sono a posto.

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Paura

  1. annaecamilla ha detto:

    Hai proprio ragione, si deve continuare a vivere con le sue normalità e anormalità.

  2. wwayne ha detto:

    E un bel fucile sotto al letto non ce lo mettiamo? 🙂

  3. marisasalabelle ha detto:

    Lo sai che sono contraria alla violenza! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...