Difendere la Patria

Io lo so che processare Salvini per il sequestro dei migranti sulla nave Diciotti lo renderà un martire e accrescerà i consensi sulla sua persona. Lo dice anche lui, d’altronde: Stavo difendendo la Patria! Sono pronto a rifarlo! Andrò in prigione! E chi di noi non difenderebbe la Patria, qualora fosse attaccata da 177 negri? E non è fantastico, il coraggio col quale offre il petto al nemico? Ci voleva, un vero uomo pronto a difenderci dall’Invasione!
E nonostante ciò, credo che sia giusto chiamarlo a rispondere di un reato, se è vero, come pare, che un reato c’è stato. Pazienza se questo non sarà altro che propaganda per lui. E chi dice che non si fa opposizione a colpi di processi, cosa conta di fare, davanti a crimini che si ripetono e che vengono rivendicati con tracotanza?
Intanto, mentre il nostro eroe aveva più volte affermato di voler affrontare il processo e se necessario andare in prigione pur di portare avanti i suoi ideali, zitti zitti quatti quatti i compari di governo fanno i conti su quanto voti ci vogliono per evitare l’incriminazione…

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, migrazioni e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...