No comment

vignetta-natangelo-fatto-quotidiano-contro-saviano-286x300

«Sono passato in via Carducci, ho visto un ammasso di stracci buttati a terra, coperte, giacche, un piumino e altro. Non c’era nessuno, quindi presumo fossero abbandonati. Così, da normale cittadino che ha a cuore il decoro della sua città, li ho raccolti e li ho buttati, devo dire con soddisfazione, nel cassonetto: ora il posto è decente. Il segnale è: tolleranza zero. Trieste la voglio pulita!» Paolo Polidori, vicesindaco di Trieste
«Il migrante vien di notte con le scarpe tutte rotte; vien dall’Africa in barcone per rubarvi la pensione; nell’hotel la vita è bella nel frattempo ti accoltella; poi verrà forse arrestato e l’indomani rilasciato.» Massimo Asquini, assessore comunale alla Sicurezza di Monfalcone.
«Di questa propaganda disumana, tra una fetta di pane e Nutella e una pizza, non ne possiamo più.» Roberto Saviano.
Eh, no, caro Saviano! Quando è troppo è troppo!

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, migrazioni e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a No comment

  1. Lucy the Wombat ha detto:

    Che schifo, vomitevoli!!

  2. tramedipensieri ha detto:

    Non ha guardato se c’era altro lì attorno? …magari ritrovava la sua dignità di uomo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...