Le buone maniere

Marco Simonelli è un poeta non ancora quarantenne. Viene in libreria a presentare la sua raccolta Le buone maniere, pubblicata da Valigie rosse, una raffinata casa editrice indipendente. Insieme a Francesca Matteoni, sua amica storica e poeta anche lei, parla di come nasce la poesia. C’è l’ispirazione? Sì, c’è, ma non bisogna sopravvalutarla: c’è tanto lavoro, tanta tecnica, provare e riprovare a mettere e togliere parole, a cercare ritmo, musicalità. Il poeta è un artigiano del linguaggio. Ecco, esattamente quello che ho sempre detto anch’io ai miei alunni.

Le buone maniere è un libriccino esile, ma frutto di molto lavoro. Una sorta di galateo contemporaneo, dove tra vicende di normale vicinato, consigli su come cucinare un cibo “leggero e digeribile”, aneddoti di vita quotidiana si insinua la battuta finale, la frase che ribalta tutto e che svela un diverso modo di leggere quanto si è appena letto. C’è un sonetto dedicato agli elettrodomestici da cucina, un tempo nuovi e luccicanti, comprati con entusiasmo e usati con ardore, poi passati di moda, invecchiati, trascurati, infine relegati in soffitta. Un altro testo prende spunto dalla vicenda del principe indiano che morì a Firenze e alla cui memoria fu innalzato l’omonimo ponte, e finisce con lo snocciolare un elenco infinito di nomi di biscotti del Mulino Bianco che un bambino vuole inzuppare nel latte. Ma non ci si lasci ingannare dall’apparente leggerezza e giocosità, che la zampata arriva quando meno ci se lo aspetta.

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, leggere, libreria e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...