Bambini

I bambini d’oggi sono diversi dai bambini che c’erano ai miei tempi. I bambini d’oggi ciucciano il latte della mamma fino a un anno e mezzo, due. «È così piccolo!» dicono le mamme attaccandosi al seno dei colossi di 15 chili.
I bambini d’oggi vengono tenuti sempre in braccio. Culla, lettino, sdraietta, box, tappeto, pavimento, sono parole incomprensibili per le loro mamme e per i loro papà. Le madri si avvolgono intorno al corpo scialli alla moda indiana in modo da poter tenere il bimbo su di sé qualsiasi cosa stiano facendo. A furia di tenere i pargoletti tra le braccia si procurano fastidiose tendiniti e gomiti del tennista.
I bambini d’oggi non piangono. «Questo bambino non deve piangere mai!» ammonisce la neomamma. Sono perplessa su questo punto: un bambino, a mio parere, ha diritto di provare noia, fastidio, dolore, giramento di coglioni e di esprimerlo col pianto. Ma le madri non ne vogliono sapere e reprimono alla radice il pianto dei loro piccoli.
I bambini d’oggi, infine, non parlano. Sono muti come pesci. A un anno dicono mamma, a un anno e mezzo dicono mamma e gatto, a due anni dicono mamma, gatto e pappa. Io mi ricordo di quella volta che Lorenzo, un amichetto di mio figlio Enrico, mi disse con perfetta pronuncia: «Marisa, sta’ attenta perché hai una scarpa sciolta.» Aveva appena compiuto due anni.

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Bambini

  1. wwayne ha detto:

    Ora Lorenzo fa l’ingegnere alla NASA o il barbone a Santa Maria Novella? 🙂

  2. marisasalabelle ha detto:

    Niente di tutto ciò… è diventato un serial killer! 😀 😀 😀

    • wwayne ha detto:

      Beh, se non l’hanno ancora beccato vuol dire che, anche se in un settore sui generis, è diventato comunque un uomo di successo! 🙂 Buona Domenica! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...