Archivi del mese: Maggio 2018

Frate Lino

Il pomeriggio avevano l’abitudine di andare un po’ sul letto. Lui, l’uomo che sembrava un attore del cinema, leggeva il giornale. Lei, la maestrina, sfogliava un libro, beveva un bicchiere colmo di caffè, poi le veniva sonno, chiudeva il libro … Continua a leggere

Pubblicato in diario | 1 commento

Favola triste

C’era una volta una famigliola felice. Lui, bellissimo, sembrava un attore del cinema. Lei una maestrina con gli occhiali a farfalla e la messa in piega. E quei quattro bambini tacca tacca. La ragazzina goffa con l’occhio strabico dietro gli … Continua a leggere

Pubblicato in diario | 2 commenti

Di loro volontà

Quando spiego ai miei amici perché non posso più fare il tifo per il PD spesso trovo risposte che mi lasciano perplessa. Parlo di amici coi quali ho condiviso gli ideali di una vita e, credevo, una certa visione del … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Saccente

Dopo il mio viaggio negli Stati Uniti non avevo ancora rivisto Mara e Marella, le mie carissime amiche. Baci, abbracci, domande. «Allora, com’è andata la vacanza in Sardegna?» «Ehm… non sono stata in Sardegna, ma a New York.» «Oh mamma … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | 3 commenti

Uanadà

Io l’inglese lo parlo poco e male e lo capisco ancora meno, questo è assodato. Ma credevo di riuscire a esprimermi in modo semplice e di comprendere frasi di uso comune nella conversazione quotidiana. Almeno, così dice il mio certificato … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | 3 commenti