Babà al rum

La donna tiene il nipotino sulle ginocchia. Il bimbo ha già cenato, ma guarda con ingordigia le portate che vengono servite ai grandi. Di nascosto da sua figlia, che le ha raccomandato di non dargli nulla, la nonna gli infila in bocca pezzettini di schiacciata col salame, di crostini alla toscana, di arista di maiale.
«Lo porta a una cena e non lo vuol far mangiare! Povera creatura! Lo vedi con che occhi guarda i nostri piatti? Che ne sa, lui, che ha già cenato? Che poi, se si può chiamare cena quella sbobba…»
«Parli del passato di verdura con semolino? Del petto di pollo ai ferri tritato e mescolato alle patate schiacciate? Non saranno saporitissimi, ma non sono neanche tanto malvagi. E poi gli fanno bene.»
«Ho capito, ho capito. E io glielo do sempre, il pastone, ci mancherebbe! È solo che mi pare una cattiveria farlo stare qui, a guardarci mentre mangiamo, con quegli occhioni sgranati! Se n’accorge, lui, che la nostra roba è molto più saporita.»
«Non credo che fargli bere la Coca Cola sia una buona idea.»
«Oh, solo un goccio! Che vuoi che gli faccia?»
Il piccolo rutta sonoramente.
«Ecco, lo vedi? Ha fatto il buon pro. Vero amore?» e per ricompensa gli ammannisce un boccone di babà al rum.

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Babà al rum

  1. corvobianco213 ha detto:

    Impossibile frenare l’istinto di una nonna, come dice mia madre nei confronti dei propri nipoti “sono i figli dei miei figli, quindi gli voglio doppiamente bene” e con questo si giustifica delle quntità smodate di dolciumi e cibi in generale che gli rifila… Mia sorella ha anche tentato di ragionarci ma è stato tutto inutile…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...