Che ti avevo detto

Piove. Non è un tipico acquazzone settembrino che scroscia violento e dopo mezz’ora è finito. No, oggi abbiamo un cielo grigio che sembra novembre e una pioggia continua, insistente, fredda. Asia sta davanti alla portafinestra e guarda fuori. Capisce che sta piovendo? Non gliene frega niente? Non lo so. So che a un tratto inizia a grattare, segno inequivocabile che vuole uscire.
«Asia» le dico. «Tu vuoi uscire, ma rifletti un momento: fa freddo, sta piovendo, se esci ti bagni tutta, e quando poi rientri mi lasci le impronte bagnate in tutta la casa. Non è meglio se vai a stenderti un po’ sul divano?»
Niente da fare. Asia continua a grattare e guarda il cortile come se fosse la meta del viaggio più bello che abbia mai sognato di fare. Apro la portafinestra. Lei sporge un po’ la testa, fa due passi in avanti, si ferma.
«Allora? Vuoi uscire o no?»
Continua a guardar fuori, nel suo sguardo velato di vecchio cane vedo o credo di vedere la nostalgia di prati assolati dove poter correre a perdifiato. Peccato solo che qui abbiamo un cortile sferzato dalla pioggia battente. In qualche modo Asia se ne rende conto, si volta e si avvia verso il divano.
«Be’? Che ti avevo detto?»

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Che ti avevo detto

  1. tramedipensieri ha detto:

    Intelligente eh… ha voluto constatare di persona 🙂

  2. marisasalabelle ha detto:

    No… completamente rincoglionita!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...