Considerazioni sul clima

Che l’Irlanda è un Paese meraviglioso, non c’è bisogno che lo dica io. Perciò spenderò le poche righe di questo post a sfatare un luogo comune particolarmente duro a morire: quello secondo cui in estate deve far caldo. Chi l’ha detto? Perché soffrire in pantaloncini e t-shirt se si possono indossare confortevoli jeans, caldi maglioni di lana, giubbotti antivento e antipioggia? Che senso ha trascinarsi in giro i piedi negli infradito se si possono tenere al caldo dentro gli scarponcini, dopo avere indossato robusti calzerotti? E che c’è di meglio che dormire, la notte, avvolti in un confortevole piumino? Il bel tempo è decisamente sopravvalutato. Il sole gode di una popolarità che non merita. E quanto al mare… diciamolo chiaramente: il mare è fatto apposta per passeggiare avviluppati in uno scialle, incuranti del vento e della pioggia, con i jeans arrotolati e le scarpe in mano, giusto per saggiare le gelide acque dell’oceano.

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...